ZUGO
15.08.2019 - 12:590

Fallisce il tentativo di fuga, detenuto ferito

L'uomo, un 21enne, è caduto mentre cercava di scavalcare il muro della prigione

MENZINGEN - Un detenuto ha tentato senza fortuna di evadere ieri sera dal carcere di Menzingen, nel canton Zugo. L'uomo, un 21enne, è caduto ferendosi leggermente mentre cercava di scavalcare il muro della prigione.

Il giovane era dietro le sbarre per reati quali furto per mestiere e in banda e danneggiamento, riferiscono in una nota odierna le autorità cantonali. Ha provato a evadere mentre il personale del penitenziario Bostadel era distratto dal fumo che fuoriusciva da un pozzo di ventilazione.

Tuttavia, è stato notato durante le operazioni anti-incendio, venendo arrestato quando si trovava ancora all'interno della struttura. Il ragazzo è stato trasportato in ospedale per accertamenti. L'esistenza di un legame tra il rogo e la mancata evasione è oggetto di indagine da parte della polizia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 02:26:38 | 91.208.130.89