Keystone (archivio)
LUCERNA
05.08.2019 - 14:170

Armato di martello ruba diversi smartphone in un centro commerciale

Il 20enne è stato bloccato dai dipendenti, e ha spiegato che gli servivano per pagare dei debiti

LUCERNA - Armato di martello, entra in un negozio, fracassa una vetrinetta, ruba diversi smartphone e fugge utilizzando uno spray al peperoncino contro chi tenta di fermarlo: è successo mercoledì scorso nel centro commerciale lucernese Emmen Center.

Protagonista del furto è un 20enne svizzero che è stato poi bloccato da diversi dipendenti del centro, ha indicato oggi la polizia cantonale. Nei primi interrogatori il giovane ha spiegato che voleva vendere i cellulari per pagare i debiti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 03:37:47 | 91.208.130.85