Keystone (archivio)
Nei confronti dell'uomo è stato avviato un procedimento penale che dovrebbe risultare piuttosto costoso.
SCIAFFUSA
17.07.2019 - 11:480

Al confine con 9000 euro di abiti: «Non ho nessuna voglia di pagare»

L'80enne tedesco è stato fermato a Thayngen mentre cercava di contrabbandare la merce acquistata in Svizzera

THAYNGEN - Un cittadino tedesco 80enne è stato fermato a Thayngen, nel canton Sciaffusa, al confine con la Germania, mentre cercava di contrabbandare vestiti per un valore di 9000 euro. «Non ho nessuna voglia» di pagare i dazi, ha dichiarato ai doganieri tedeschi.

Stando a una nota, i doganieri si sono insospettiti nel vedere l'uomo invertire improvvisamente il senso di marcia con la sua auto sportiva. Lo hanno raggiunto ed hanno scoperto i vestiti acquistati in Svizzera.

A causa della mancata segnalazione della merce, è stato avviato un procedimento penale che dovrebbe risultare piuttosto costoso, scrive l'ufficio delle dogane di Singen (D).

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 05:37:20 | 91.208.130.87