ZURIGO
17.07.2019 - 15:450

Minacciano i passanti con un'arma, arrestati

Due giovani hanno tentato la fuga. Invano

WINTERTHUR - Minacciavano i passanti puntandogli contro un'arma e cercando di prendere i loro oggetti di valore. Accadeva martedì, alla stazione ferroviaria di Winterthur.

L'allarme è arrivato alla centrale operativa della Polizia di Winterthur attorno alle 20. Immediata la partenza di diverse pattuglie che, però, durante il tragitto ricevevano notizia della fuga dei malviventi. Contemporaneamente giungeva la segnalazione di due giovani minacciati con una pistola, sempre nei pressi della stazione.

Combaciando la descrizione, una pattuglia ha iniziato le ricerche avvistando due sospetti poco dopo. Questi, vista l'auto della Polizia, hanno tentato la fuga. I due sono stati fermati pochi metri più avanti.

I presunti colpevoli hanno 21 anni e 22 anni, entrambi svizzeri. L'arma usata, una pistola, è stata trovata poco distante dal luogo del fermo.

Un'indagine è stata aperta dalla Polizia cantonale zurighese.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 05:33:00 | 91.208.130.87