lettore 20minuten
Immagine spettacolare da Wichtrach (BE)
+18
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA / FRANCIA
33 min
«Abbiamo abbattuto le frontiere»
Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.
SVIZZERA
41 min
Le scarpe di Federer in Borsa, anzi no
L'azienda On smentisce le indiscrezioni, che parlavano di un'imminente quotazione sul mercato azionario
SVIZZERA
45 min
Cliniche private immuni alla pandemia
Nessuno scossone per il fatturato di Swiss Medical Network, gruppo del quale fanno parte anche Ars Medica e Sant'Anna.
SVIZZERA
1 ora
Clariant multata per oltre 155 milioni di euro
La società aveva ampiamente previsto l'esito della procedura e aveva accantonato 231 milioni
FOTO
BERNA
2 ore
Un treno si schianta contro un camion: due feriti
L'incidente ferroviario è avvenuto questa mattina a Aarwangen, nell'Oberland bernese.
SVIZZERA
2 ore
Un inizio d'estate meno caldo del solito
Ma la situazione può ancora cambiare: nel torrido 2018 le temperature si alzarono nella seconda parte della stagione
SVIZZERA
3 ore
In Svizzera 70 nuovi contagi e due decessi
Il numero complessivo dei casi sale a quota 33'016. Le vittime legate al virus sono attualmente 1'688
GINEVRA
3 ore
Ex deputata catalana spiata in Svizzera
Anna Gabriel si trova a Ginevra in qualità di rifugiata. Ma anche da qui sarebbe controllata.
SVIZZERA
3 ore
«Swatch non è un gruppo che licenzia in Svizzera, anche in tempi di crisi»
Le capacità di produzione dovrebbero gradualmente tornare al loro livello abituale durante il terzo e quarto trimestre
SVIZZERA
4 ore
All'università con la mascherina
A settembre si torna a lezione. E gli atenei svizzeri predispongono nuove regole. L'esempio di Friburgo
SVIZZERA
4 ore
La Svizzera produce sempre più energia solare
Nel 2019 il mercato è cresciuto del 20%, con nuovi impianti per una superficie pari a 310 campi da calcio
BASILEA CITTÀ
4 ore
Tentata rapina nel parco: ferito un 55enne
L'episodio si è verificato domenica a Basilea. Gli autori sono fuggiti a mani vuote
BASILEA
6 ore
Roche investe 636 milioni in un farmaco
L'anti-tumorale Pralsetinib sarà distribuito in tutto il mondo
SVIZZERA
07.07.2019 - 14:230
Aggiornamento : 20:38

Violenti temporali e vento record, almeno sette feriti

Ad essere particolarmente toccata è stata la Svizzera centrale.  MeteoSvizzera ha registrato a Lucerna raffiche fino a 135 km/h

BERNA - Violenti temporali hanno colpito la Svizzera nord alpina ieri pomeriggio. Complessivamente si contano almeno sette feriti. Ad essere particolarmente toccata è stata la Svizzera centrale.

La polizia della città di Lucerna ha comunicato di aver ricevuto 100 chiamate. Alcuni alberi sono stati sradicati nel bosco di Bireggwald, alle porte della città, e hanno ferito quattro persone. A Kriens (LU) la cabinovia per il Pilatus è stata chiusa a causa della caduta di un albero. Le persone che si trovavano nelle cabine sono state tutte tratte in salvo. In serata la tratta ferroviaria tra Lucerna e Meggen (LU) sulla linea per Arth-Goldau (SZ) è rimasta interrotta per i danni dovuti al maltempo; sono stati messi in servizio bus sostitutivi mentre i treni a lunga percorrenza sono stati deviati.

Il maltempo ha colpito anche il canton Nidvaldo, dove la polizia ha ricevuto una trentina di chiamate. A Beckenried (NW) la polizia ha rintracciato due canotti segnalati come dispersi: gli occupanti - tra cui due bambini - erano riusciti a raggiungere la riva del lago ma sono rimasti bloccati in una zona impervia. Ad Alpnach Dorf (OW) un albero è finito su un'automobile intrappolando gli occupanti. Una persona è stata trasportata dalla Rega all'ospedale con ferite gravi.

Nel canton Zugo una casa è stata colpita da un fulmine a Unterägeri. Non si contano feriti e non è scoppiato alcun incendio, tuttavia a causa dei forti danni arrecati dal lampo l'abitazione è inagibile. Nel canton Svitto, il soccorso lacuale è dovuto intervenite sul Lago di Zurigo per aiutare alcune imbarcazioni in difficoltà. Una barca a vela si è ribaltata a Nuolen; le due persone a bordo sono state soccorse da un'altra imbarcazione. Alcuni edifici sono stati scoperchiati a Unteriberg e Arth. Una trentina le chiamate giunte alla polizia.

Nel canton Berna - dove pure è arrivata una trentina di segnalazioni - un treno della compagnia BLS è deragliato a Grubenwald, nella Simmental, dopo aver investito dei sassi finiti sulle rotaie. Non si contano feriti ma il traffico ferroviario dovrebbe rimanere interrotto fino a domattina. Tra Boltigen e Zweisimmen circolano bus sostitutivi. A Oberdorf (SO) un capannone utilizzato per parcheggiare veicoli agricoli è stato colpito da un lampo e ha preso fuoco, ma le fiamme sono state domate rapidamente.

In Romandia un bambino di due anni è rimasto gravemente ferito a Le Brassus (VD) quando il castello gonfiabile sul quale stava giocando è stato trascinato via da una forte raffica di vento. Il piccolo ha fatto un volo di diversi metri. È ferito agli arti inferiori e al bacino ma la sua vita non è in pericolo. È stato trasportato all'Ospedale universitario di Losanna in ambulanza. Anche un'altra bambina che si trovava sul castello è rimasta ferita, ma solo lievemente. A Luins (VD) un capannone per veicoli agricoli è stato completamente distrutto dalle fiamme. Un testimone ha dichiarato di aver visto un fulmine colpire la struttura poco prima dell'incendio.

Il fronte temporalesco che ha attraversato ieri la Svizzera da ovest a est non ha invece compromesso il buon svolgimento della "Züri Fäscht", la più grande festa popolare della Svizzera che si tiene ogni tre anni a Zurigo. Alcune attrazioni hanno dovuto fare una breve pausa a causa del vento, ma non sono stati registrati danni rilevanti, ha spiegato il portavoce della manifestazione Andreas Hugi precisando che non ci sono stati feriti.

Raffiche fino a 135 km/h - MeteoSvizzera ha registrato a Lucerna raffiche fino a 135 km/h. Si tratta del terzo valore più elevato dall'introduzione delle misurazioni uniformi nel 1981. Questo dato è stato superato solo dalla tempesta Lothar del 26 dicembre 1999 (con punte superiori a 140 km/h) e da quella del 26 gennaio 1995 (con punte di quasi 140 km/h).

Anche il calo della temperatura è stato notevole, ha affermato a Keystone-ATS il meteorologo Ludwig Zgraggen di MeteoSvizzera: in soli 20 minuti, la colonnina del mercurio è sceso di otto gradi, da 24 a 16.

lettore 20minuten
Guarda tutte le 21 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Onjsha Buonocore 1 anno fa su fb
Doni Capobianco
Onjsha Buonocore 1 anno fa su fb
Vera Buon
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 15:51:45 | 91.208.130.87