lettore 20 minuten
ZURIGO
28.06.2019 - 14:300
Aggiornamento : 16:33

Scontro tram-camion: camionista schiacciato nella cabina

Quattordici i feriti, ma lo shock è anche emotivo. Diversi hanno urlato e pianto dopo l'accaduto

1 mese fa Camion contro un tram, una dozzina i feriti. Alcuni gravi

ZURIGO - «Ho sentito urla, Molte persone piangevano... Un disastro». Momenti di paura e parecchia tensione questa mattina a Zurigo per l'incidente verificatosi nei pressi della fermata della linea del tram 3 "Hubertus" sulla Albisriederstrasse.

Un tram, come già riferito, è entrato in collisione con un camion. L'incidente ha richiesto l'intervento di polizia, pompieri e diverse ambulanze. «Ho sentito solo un forte botto», riferisce un altro testimone. «Sul posto c'erano più di sei auto della polizia e circa cinque ambulanze. Il camion era incastrato tra il muro e il tram e non poteva muoversi. Le persone nel tram erano visibilmente scioccate e riportavano ferite». «Un incidente abbastanza serio», come riferito a Keystone-Ats da un portavoce VBZ.

La dinamica - L'autista del camion, dopo una sosta per scaricare della merce, stava riportando il veicolo sulla carreggiata e non ha visto il tram che sopraggiungeva alle sue spalle, ha precisato la polizia comunale in una conferenza stampa organizzata sul luogo dell'incidente.

Il violento impatto ha fatto deragliare il tram e lo ha spinto contro il muro del cimitero. 14 persone sono rimaste ferite, sei delle quali sono state trasportate all'ospedale per un controllo. Contrariamente a quanto inizialmente affermato da un portavoce dell'azienda di trasporti pubblici di Zurigo (VBZ), non vi sono persone in condizioni critiche.

Il conducente del tram se l'è cavata con un brutto spavento ed è in stato di shock. Il camionista 54enne è rimasto intrappolato nella cabina del suo mezzo: i pompieri hanno impiegato 45 minuti a liberarlo dalle lamiere. L'uomo ha riportato ferite medio-gravi ed è stato ricoverato all'ospedale.

lettore 20 minuten
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 05:33:56 | 91.208.130.85