Lettore 20 Minuten
ZURIGO
08.06.2019 - 19:330

Il vicino filma un furto con scasso in pieno giorno

Secondo la polizia le bande sono sempre più attive anche alla luce del sole

WALLISELLEN - Mercoledì scorso un ladro ha preso di mira una casa di Wallisellen, nel Canton Zurigo. Non riuscendo ad entrare dalla porta principale, ha deciso di passare dalla finestra, sollevando la tapparella. E pochi minuti dopo è uscito dall’abitazione con il bottino: solo qualche orologio. Ma un lettore di 20 Minuten ha ripreso la scena.

«Il furto è avvenuto poco dopo mezzogiorno. Avevo lasciato da poco l’abitazione» racconta la vittima. Tanti i danni materiali, ma magro il bottino: «Erano orologi di poco valore. Circa quattro anni fa, avevamo già subito un furto in pieno giorno. All'epoca avevamo lasciato in casa orologi preziosi e soldi. Da allora abbiamo imparato la lezione».

I vicini di casa, che hanno ripreso la scena, non sono intervenuti perché avevano paura, ha raccontato B.* a 20 Minuten. La moglie, dopo il furto, è rimasta traumatizzata. «Non ci sentiamo più al sicuro, forse dovremmo traslocare».

È probabile che il video non aiuti ad identificare e catturare il ladro. «È frustrante, ti senti impotente. L’assicurazione copre il danno, ma il problema è un altro».

Marc Besson, portavoce della polizia cantonale di Zurigo, conferma il furto e l’inchiesta in corso. Da un po’ di tempo è stato notato un aumento dei reati di questo tipo durante il giorno. «Di conseguenza abbiamo adattato le nostre attività di pattugliamento» conferma Besson.

Secondo il servizio svizzero di prevenzione della criminalità, i ladri si intrufolano negli appartamenti e nelle case anche durante il giorno, quando i proprietari sono al lavoro o in viaggio, ad esempio durante le vacanze estive. Al contrario, negli uffici e nei locali commerciali si registrano più furti durante la notte, quando non c’è nessuno nei paraggi.

In Svizzera, solo nel 2018, sono stati registrati 37’000 furti o tentati furti. Solo in un quinto dei casi è stato possibile risalire all’autore.

*Nome noto alla redazione 20 Minuten

Lettore 20 Minuten
Guarda le 3 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-16 00:11:50 | 91.208.130.87