Polizia canton Vallese (archivio)
VALLESE
24.05.2019 - 10:140

Smantellato un grosso traffico di droga

La polizia cantonale ha arrestato un abitante dell'Alto Vallese che ha venduto tra gli 11 e i 13 chili di sostanza a base di cannabis in un lustro

SION - La polizia cantonale vallesana ha smantellato un traffico di droga in Alto Vallese: gli agenti hanno arrestato un abitante della regione che ha venduto tra gli 11 e i 13 chili di sostanze a base di cannabis tra il 2013 e il 2018.

L'uomo, un vallesano 33enne è stato posto in detenzione preventiva: ha venduto marijuana e hashish ad almeno 120 consumatori di cui circa 50 minori, ha comunicato oggi la polizia vallesana. I clienti del trafficante vivevano prevalentemente nell'Alto Vallese.

Con questo traffico di droga l'uomo ha realizzato un utile stimato tra i 60'000 e i 70'000 franchi. Le transazioni si svolgevano nel suo appartamento, situato in prossimità di una scuola, precisa la polizia. Le indagini hanno dimostrato che nell'arco di qualche settimana sono entrati in contatto con questo trafficante fino a 300 consumatori presunti.

Più di 150 persone sono state identificate e interrogate dalla polizia cantonale. L'inchiesta si è svolta nell'arco di un anno.

Durante una perquisizione al domicilio del 33enne, in collaborazione con l'Amministrazione federale delle dogane, oltre alla cannabis e all'hashish, sono stati sequestrati altri tipi di droghe per un valore di mercato di circa 10'000 franchi.

Una seconda persona ha partecipato a questo traffico in qualità di fornitore. Si tratta di un inglese di 69 anni che è stato posto in detenzione preventiva durante l'inchiesta.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 18:03:30 | 91.208.130.86