Lettore 20 Minutes
VAUD
19.04.2019 - 12:300
Aggiornamento : 18:32

Novanta persone sfollate per incendio ad Aigle

Due persone, di cui una poliziotta, sono state condotte all'ospedale di Monthey per intossicazione da fumo

LOSANNA - Circa 90 persone sono state sfollate in seguito a un incendio scoppiato la notte scorsa in un appartamento a Aigle (VD) che si è poi propagato agli edifici adiacenti. Due persone, di cui una poliziotta, sono state condotte all'ospedale di Monthey (VS) per intossicazione da fumo. L'origine e le cause delle fiamme non sono al momento note.

L'incendio, verificatosi poco prima delle 23.00, è stato domato verso le 3.00 dai pompieri recatisi rapidamente sul posto, ha comunicato oggi la polizia cantonale vodese.

Una novantina persone residenti nel quartiere sono state sfollate: una decina hanno dovuto trovare provvisoriamente un alloggio alternativo mentre le altre hanno potuto tornare nelle loro abitazioni al termine dell'intervento.

Nell'operazione sono intervenuti 49 uomini e 12 veicoli di soccorso della regione di Losanna. Sul posto si è recato anche il sindaco di Aigle.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 01:42:49 | 91.208.130.85