Deposit
Arrestato grazie a un controllo dei Carabinieri
SVIZZERA / ITALIA
18.04.2019 - 19:360

Svaligiò una gioielleria di Ginevra, latitante arrestato vicino a Cuneo

L'uomo è stato fermato dai Carabinieri di Saluzzo negli scorsi giorni. Ora si trova in carcere, in attesa di estradizione

SALUZZO - È stato arrestato nei giorni scorsi un cittadino albanese sul quale pendeva un mandato d'arresto per fini estradizionali da parte delle autorità svizzere. L'individuo, come riferiscono vari portali della Provincia di Cuneo, è stato fermato a bordo della sua auto nel corso di un normale controllo effettuato dai Carabinieri di Saluzzo.

È fortemente indiziato di avere commesso una rapina ai danni di una gioielleria. Secondo nostre ricerche, si tratta di una gioielleria di Ginevra, molto probabilmente quella presa di mira il 28 febbraio 2017. In quell'occasione, il malvivente legò un'impiegata e riempì una valigia con diamanti, soldi e gioielli per un valore di 8,5 milioni di franchi, prima di darsi alla macchia. 

Una latitanza durata oltre due anni e che si sarebbe quindi conclusa, come detto, nei giorni scorsi. L'uomo si trova nel carcere di Cuneo, in attesa di estradizione.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-26 01:57:05 | 91.208.130.87