Tipress (archivio)
I furti sono stati commessi soprattutto al crepuscolo
SAN GALLO
02.04.2019 - 14:410

Fermato ladro "professionista": 150 furti in cinque anni

L'uomo ha colpito in diversi cantoni, con un bottino di circa 380mila franchi

SAN GALLO - La polizia di San Gallo ha messo le mani su un "professionista" dei furti con scasso. L'uomo, un montenegrino di 43 anni, è ritenuto responsabile di 150 furti messi a segno negli ultimi cinque anni in diversi cantoni con un bottino di 380'000 franchi.

L'uomo è stato arrestato lo scorso mese di dicembre, al termine del suo ennesimo colpo, indica oggi in una nota la polizia cantonale sangallese. Le indagini hanno permesso di attribuirgli 150 fra scassi e «furti con introduzione clandestina» - commessi cioè senza l'uso di violenza - messi a segno a partire da settembre 2014 nei cantoni di San Gallo, Turgovia, Zurigo, Sciaffusa, Neuchâtel e Appenzello esterno.

I furti sono stati commessi perlopiù al crepuscolo e d'inverno in case unifamiliari o appartamenti, dove l'uomo si è impossessato di contanti e gioielli.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-26 20:48:14 | 91.208.130.86