DepositPhoto (archivio)
ZURIGO
14.12.2018 - 11:290

È morto Bruno Stefanini

L'imprenditore immobiliare e collezionista d'arte era assurto agli onori della cronaca a causa della lotta di potere tra i suoi discendenti e il consiglio della Fondazione SKKG. Aveva 94 anni

ZURIGO - Bruno Stefanini, imprenditore immobiliare e collezionista d'arte di Winterthur (ZH), è morto all'età di 94 anni. La notizia, pubblicata oggi dal quotidiano "Landbote", è stata confermata alla Keystone-ATS dalla Fondazione per l'arte, la cultura e la storia (SKKG), creata dallo stesso Stefanini.

Stefanini era assurto negli ultimi anni agli onori della cronaca a causa della lotta di potere tra i suoi discendenti e il consiglio della Fondazione SKKG: il caso era finito addirittura davanti al Tribunale federale e l'autorità federale di vigilanza aveva nominato un curatore per garantire la continuità delle attività regolari della Fondazione.

Ultra 90enne e con una salute precaria, il magnate viveva da tempo lontano dalle luci della ribalta. Possedeva numerosi edifici nel centro storico di Winterthur, tra cui il grattacielo Sulzer. L'uomo aveva investito gran parte del suo patrimonio nell'arte: la sua è considerata una delle più importanti collezioni d'arte private della Svizzera e comprende, oltre alle opere d'arte (oltre 100mila oggetti), quattro castelli e diversi oggetti curiosi.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 18:51:33 | 91.208.130.86