Keystone
SOLETTA
09.12.2018 - 08:310

Il litigio in una villetta finisce in tragedia

Ieri mattina un uomo è morto a seguito di una violenta lite. La polizia ha fermato una donna 56enne

DERENDINGEN - Un uomo è morto ieri mattina a Derendingen, nel canton Soletta, nel corso di un litigio. La polizia cantonale ha fermato una donna di 56 anni. Lo indicano oggi gli inquirenti in una nota.

I fatti si sono svolti verso le 9 di mattina in una villetta unifamiliare: la polizia è stata allertata che era in corso una violenta lite tra due persone. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato l'uomo ferito gravemente: il malcapitato è deceduto poco dopo nell'abitazione malgrado gli sforzi dei soccorsi.

La dinamica e i motivi del litigio sono tuttora da chiarire, scrive la polizia, precisando che una donna di 56 anni è stata arrestata.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-26 16:37:28 | 91.208.130.87