depositphotos
VAUD
24.11.2018 - 17:210

Assalto da film al furgone, poi la fuga

I malviventi sono fuggiti in Francia. La polizia cerca testimoni

LOSANNA - Spettacolare rapina nel canton Vaud: un gruppo di individui armati e incappucciati che indossavano tenute d'assalto ha intercettato ieri alle 16.30 un furgone che trasportava orologi e che stava percorrendo una strada nel comune di Nyon (VD).

I malviventi hanno costretto l'autista a lasciare il volante, rimanendo però all'interno del veicolo, riferisce oggi la polizia cantonale vodese. Il furgone è poi partito in direzione della vicina Francia, scortato da una vettura dotata di una luce blu e di una sirena.

Dopo aver provocato un incidente non grave ancora su territorio elvetico i veicoli hanno varcato il confine su una strada secondaria nella zona di Chavannes-de-Bogis, a circa 10 chilometri dal luogo della rapina. Una volta in Francia i ladri hanno rilasciato l'autista del furgone e sono scappati.

La polizia ha lanciato oggi un appello a eventuali testimoni affinché possano fornire indicazioni utili per identificare i criminali.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-29 01:00:17 | 91.208.130.85