Keystone
+ 3
VAUD
18.11.2018 - 16:310
Aggiornamento : 23:08

21enne a terra nel parco: nuova agitazione a Yverdon-les-Bains

La vittima è deceduta in ospedale. La polizia parla di omicidio

YVERDON-LES-BAINS - Nuovo fatto di sangue a Yverdon-les-Bains. Sabato, verso le 22:30, due passanti hanno scoperto il corpo di un uomo disteso a terra nel parco dei 4 Marronniers. Meno di due giorni prima, un uomo era andato alla polizia confessando di aver ucciso la propria ragazza. 

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi. La vittima, che riportava ferite da arma da fuoco, è stata portata all'ospedale della città. Elitrasportato dalla Rega, è morto durante la notte all’Ospedale universitario di Losanna. Si tratta di un giovane di 21 anni di nazionalità svizzera, domiciliato a Yverdon-les-Bains. 

Diverse persone sono state viste lasciare velocemente il luogo del ritrovamento, così come un veicolo. Le indagini iniziali indicano che la tragedia è probabilmente legata al mondo della droga. La polizia parla di omicidio. L'aggressore è ancora in fuga.

«Ho visto due o tre pattuglie di polizia in azione - ha spiegato un passante - due uomini seduti su un muretto erano circondati dagli agenti. Il parco era barricato». Diversi testimoni hanno parlato di colpi da arma da fuoco, uditi in serata.

Il pubblico ministero ha aperto un'indagine penale, condotta dagli investigatori della polizia della sicurezza e dagli specialisti della polizia scientifica, in collaborazione con il centro universitario romando di medicina legale (CURML).

Keystone
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-20 12:57:43 | 91.208.130.87