Polizia cantonale grigionese
GRIGIONI
31.08.2018 - 10:160

Chiarita una serie di furti con scasso, un arresto

L'ammontare dei furti è di circa 50'000 franchi

DAVOS - La polizia cantonale grigionese ha chiarito una serie di furti e tentativi di furto con scasso commessi nel 2015 e 2016. Un rumeno di 48 anni è stato arrestato ed è stato spiccato un mandato d'arresto per due complici.

Secondo quanto riferisce un comunicato odierno della polizia, i tre hanno agito nei mesi di giugno del 2015 e giugno e luglio del 2016, nelle regioni di Prettigovia, Davos, Surses/Oberhalbstein e Alta Engadina. Il trio ha rubato contanti, un'auto e oggetti vari per un ammontare di oltre 50'000 franchi e provocato danni per circa 30'000.

Su mandato d'arresto della procura grigionese, il rumeno è stato arrestato il giugno scorso dalle guardie di confine di Thayngen (SH), alla sua entrata in Svizzera. L'uomo ha ammesso di aver partecipato a diversi furti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 03:43:29 | 91.208.130.86