BERNA
26.08.2018 - 17:190

Rissa tra tifosi: interviene la polizia

Dopo la partita di Super League tra lo Young Boys di Berna e il Neuchâtel Xamax provocazioni verbali tra le due tifoserie si sono verificate in un treno a destinazione di Bienne

BERNA - Ieri sera la polizia cantonale bernese è dovuta intervenire alla stazione di Bienne (BE) per sedare una rissa tra gruppi di tifosi di squadre di calcio. Stando ai primi accertamenti, non vi sarebbero feriti.

Dopo la partita di Super League tra lo Young Boys di Berna e il Neuchâtel Xamax provocazioni verbali tra le due tifoserie si sono verificate in un treno a destinazione di Bienne. Avvertite, le forze dell'ordine hanno quindi atteso l'arrivo del treno nella città del Seeland. Una volta giunti alla stazione, i fan dello Xamax sono scesi dal convoglio per attendere la coincidenza verso Neuchâtel.

Nello stesso treno erano presenti pure tifosi del FC Losanna che sono in parte usciti dai vagoni a Bienne. Qui sono scoppiate zuffe tra questi due gruppi di tifosi.

La polizia bernese si è immediatamente interposta utilizzando proiettili di gomma e sostanze irritanti per calmare la situazione. Stando a una nota, non vi sarebbero stati feriti.

D'intesa con la polizia cantonale neocastellana e in collaborazione con quella ferroviaria, gli agenti bernesi hanno poi scortato i due gruppi di tifosi nel treno che li trasportava a Neuchâtel. Il tragitto si è svolto senza incidenti significativi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 13:46:04 | 91.208.130.89