Polizia cantonale Grigioni
GRIGIONI
17.08.2018 - 11:550
Aggiornamento : 14:00

Rapina in gioielleria: il video dei ladri prima della (breve) fuga

Nella notte tra mercoledì e giovedì tre persone a volto coperto hanno sfondato la porta e hanno svuotato il negozio. Stamattina sono però stati arrestati nei pressi di Verona

SAMNAUN - Tre persone con il volto coperto sfondano la porta della gioielleria con un fuoristrada e svuotano il negozio, arraffando orologi e gioielli per un valore di centinaia di migliaia di franchi. Ma, ignari, i tre ladri vengono ripresi da una persona che assiste al furto. Il video è stato trasmesso a 20 Minuten da un lettore, che ha immortalato la loro fuga.

La rapina è avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì a Samnaun. La polizia cantonale grigionese, che non ha precisato l'ammontare esatto del bottino, ha ricevuto l'allarme alle 4 del mattino.

I malviventi sono poi scappati a bordo di una Mercedes grigia che è stata avvistata nella vicina Val Venosta (Italia) un'ora dopo la rapina.

Arrestati - I tre non sono però riusciti a farla franca. Stamattina, la Polizia di Stato ha fermato una Mercedes-Benz grigia in un'autostrada nei pressi di Verona. A bordo c'erano proprio i tre malviventi, che sono stati immediatamente arrestati. Si tratta di un 18enne, un 22enne e un 24enne, tutti cittadini francesi. Nessuna traccia però del bottino.

Sotto la lente dei ladri - Da notare che la gioielleria in questione è stata presa di mira dai ladri per ben quattro volte negli ultimi due anni. Nel settembre 2016 erano stati rubati orologi di lusso per diverse centinaia di migliaia di franchi.

Lo scorso aprile era stata "visitata" da cinque malviventi, quattro dei quali - di nazionalità serba e bosniaca - sono stati arrestati. Gran parte del bottino - orologi per un valore complessivo superiore al milione di franchi - è stata recuperata. Un mese più tardi dei ladri sono scappati a mani vuote dopo che era scattato l'allarme.
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 01:42:11 | 91.208.130.86