fotolia
SVIZZERA / SLOVENIA
04.08.2018 - 17:280

Lascia i cani nell'auto rovente, arriva la polizia

I cani erano talmente sotto shock da non riuscire quasi a muoversi. La donna anziché fare mea culpa ha aggredito verbalmente e pesantemente polizia e presenti

PIRANO - La polizia slovena ha liberato tre cani appartenenti a una cittadina svizzera da un'automobile surriscaldata nella città costiera di Lucia, nel comune di Pirano.

Stando a quanto riferisce la stampa locale - ripresa dal Blick - la donna ha parcheggiato il veicolo davanti a un bar per andare a bere un drink, lasciando gli animali all'interno con i finestrini abbassati solo di pochi centimetri.

Una cameriera del ritrovo pubblico e alcuni passanti si sono accorti della situazione di pericolo e hanno chiamato la polizia. Invece di far uscire i cani dalla vettura la donna ha però aggredito verbalmente sia gli agenti che gli altri presenti, insultandoli pesantemente.

Solo dopo 30 minuti gli animali sono stati liberati. I testimoni riferiscono che erano talmente sotto shock da non riuscire quasi a muoversi. Sono stati confortati con asciugamenti bagnati e con molta acqua. Secondo la polizia nel frattempo stanno bene.

La proprietaria si è vista infliggere una multa di quasi 2000 euro per maltrattamento di animali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-13 00:05:34 | 91.208.130.85