Lettore 20 minutes
NEUCHÂTEL
25.06.2018 - 09:200

Agente spara ad un'auto in fuga

Il conducente, dopo aver superato tre posti di blocco, è stato arrestato

LE LOCLE - Scene da cinema d'azione sabato sera a Le Locle (NE). La polizia ha dovuto usare le maniere forti per fermare prima, e arrestare poi, un conducente che aveva "saltato" tre posti di blocco. Un agente ha dovuto usare l'arma di servizio per fermare il forsennato, sparando alle gomme dell'automobile, indica una nota odierna della polizia neocastellana.

Una volta bloccata l'auto all'altezza del camping locale, gli agenti di polizia hanno infranto il vetro dell'auto per estrarre il conducente, facendo anche uso di spray al pepe. L'uomo è stato subito incarcerato, mentre 4 poliziotti hanno dovuto farsi medicare a causa di ferite da taglio provocate dal vetro rotto. Sulla vicenda è stata avviata un'inchiesta.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-07 19:46:24 | 91.208.130.89