SOLETTA
28.05.2018 - 20:260

Treno contro un cavo di una gru

A bordo 200 passeggeri. Fortunatamente nessuno ha riportato ferite

SOLETTA - Nuovo incidente tra un treno e una gru: un convoglio delle FFS, con a bordo 200 passeggeri, ha urtato questo pomeriggio  «una catena o un cavo» di una gru nei pressi del cantiere della galleria di Eppenberg, al confine tra i cantoni di Soletta e Argovia.

Un portavoce delle FFS ha riferito che il treno, un Interregio che percorreva la tratta San Gallo-Basilea, ha riportato solo lievi danni. Danneggiato, in particolare, il parabrezza della locomotiva.

Il convoglio, dopo l'urto, ha proseguito la sua corsa a bassa velocità fino alla stazione di Däniken (SO), dove i passeggeri sono stati fatti scendere. Tutti hanno poi potuto proseguire il viaggio verso Basilea a bordo di un treno sostitutivo, con un ritardo complessivo di circa un'ora: non ci sono stati feriti. Un portavoce della polizia solettese ha confermato l'incidente, le cui cause rimangono da chiarire.

Non più tardi di due giorni fa il braccio di una gru da cantiere era caduto su un treno regionale delle FFS che stava percorrendo la tratta Turgi-Aarau, nel canton Argovia. Anche in quel caso l'incidente non aveva provocato feriti.

1 anno fa La gru "infilza" un treno delle FFS, macchinista sotto choc
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 09:12:07 | 91.208.130.85