ITALIA / SVIZZERA
15.05.2018 - 10:350
Aggiornamento : 11:23

"Naufraghi" svizzeri soccorsi a Olbia

I 7 turisti erano finiti su una secca con la loro imbarcazione

OLBIA - Disavventura a lieto fine per sette turisti svizzeri, tra cui 2 bambini, ieri nei pressi di Olbia. 

Il gruppo, a bordo di un’imbarcazione di 13 metri battente bandiera rossocrociata, stava navigando nello specchio acqueo de La Caletta quando l'imbarcazione incagliata su una secca. 

La segnalazione - riferisce il portale Buongiornoalghero.it, è pervenuta alla Guardia Costiera grazie a un privato cittadino che, avvistata l'imbarcazione in difficoltà e allertato dalla reazione dei bambini, visibilmente nel panico, ha lanciato il Mayday via radio. 

Avvistata l’imbarcazione, la Guardia Costiera, ha immediatamente trasbordato i diportisti, tranquillizando i bambini, quindi si è accertata dell’assenza di eventuali inquinamenti da idrocarburi. 

Successivamente, un’unità specializzata ha provveduto a disincagliare l'imbarcazione scongiurando danni strutturali allo scafo e quindi un grave danno ambientale.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 17:05:41 | 91.208.130.86