Keystone/Flightradar
SVIZZERA / ISLANDA
22.03.2018 - 20:010

Atterraggio d’emergenza per un aereo della Swiss

Il velivolo ha dovuto effettuare una sosta non pianificata a Keflavik, in Islanda

ZURIGO - Un Boeing 777 della compagnia aerea Swiss diretto a Los Angeles ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza a Keflavik, a circa 45 chilometri di distanza dalla capitale islandese Reykjavik.

Il motivo della sosta non pianificata è stata una non meglio precisata emergenza medica a bordo del velivolo, come ha riferito la portavoce Karin Müller.

La persona in questione è stata soccorsa da due medici che erano a bordo. Dopo l'atterraggio, è stata trasferita all’ospedale locale.

L'aereo sarà in grado di continuare il volo per Los Angeles nelle prossime ore.

Flightradar
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 07:31:49 | 91.208.130.86