KENYA / SVIZZERA
06.03.2018 - 10:300
Aggiornamento 07.03.2018 - 15:57

Coppia biennese aggredita a Mombasa, il marito muore in ospedale

Tre uomini armati di machete hanno fatto irruzione nella casa dei due pensionati a fine febbraio. Un'amica: «Le hanno tolto tutto e ora pretendono 6.000 franchi per il rilascio del corpo»

NAIROBI - Il loro sogno di trascorrere una pensione tranquilla a Mombasa in Kenya è stato spazzato via in una serata di fine febbraio. La casa della coppia di Bienne, 75 anni lei, 70 lui, è infatti stata assaltata da tre uomini armati di machete.

A raccontare la tragedia al Blick è un'amica che al momento dei fatti era ospite della coppia nel Paese africano. «Hanno agito con estrema brutalità», racconta la 69enne originaria di Einsiedeln (SZ). Il 70enne viene colpito più volte dagli aggressori e rimane svenuto e sanguinante nel soggiorno. Poi i malfattori hanno obbligato la moglie ad aprire la cassaforte. «L'irruzione è durata più di un'ora e mezza. Hanno rubato soldi, tablet e i cellulari». Dopo la razzia i tre fuggono nella notte, mentre le due donne, con l'aiuto dei vicini, portano il 70enne all'ospedale.

Ma anche qui le cose non vanno nei migliori dei modi, come spiega il figlio della coppia al giornale svizzero-tedesco. «Prima di curare mio padre hanno voluto 2.500 franchi in contanti». E quella non è stata l'unica volta. Le richieste si ripetevano di giorno in giorno. E la moglie si ritrova a pagare oltre 10.000 franchi per il ricovero del marito. Poi, domenica le cose precipitano. Le condizioni dell'uomo peggiorano rapidamente: è vittima di un'infezione grave, ha la febbre altissima e finisce in coma.

I suoi famigliari organizzano un rimpatrio d'urgenza con la Rega. Il volo è fissato per la giornata di ieri. Ma non decollerà mai. Perché il 70enne muore - come confermato anche dal Dipartimento federale degli Affari esteri - il giorno prima. Il 4 marzo. 

L'ultima beffa di questa tragedia arriva quando l'ospedale keniano chiede 6.000 franchi alla vedova per il rilascio della salma. Soldi di cui la donna non dispone. «Quegli uomini le hanno tolto tutto», specifica l'amica.  

Potrebbe interessarti anche
Tags
coppia
ospedale
franchi
70enne
uomini
marito
mombasa
amica
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 07:59:48 | 91.208.130.87