Keystone
VALLESE
02.03.2018 - 19:120

Valanga a La Fouly, un morto e un disperso

Il corpo è stato trovato sotto due metri e mezzo di neve

ORSIÈRES - Ieri pomeriggio, giovedì, una valanga si è staccata nella regione di Fouly. Un uomo è stato travolto ed è deceduto, mentre un’altra persona risulta dispersa.

La vittima, insieme a un amico e alla rispettive mogli, ha lasciato il villaggio di La Fouly per un’escursione con le pelli di foca. Le due donne sono tornate al villaggio, mentre gli uomini hanno continuato la loro escursione. Non vedendoli tornare, alle 18 le donne hanno allertato i soccorsi.

Dopo ore di ricerche - che hanno coinvolto la polizia cantonale, un elicottero Air-Glaciers, 10 guide di soccorso, 3 cani, i pompieri d’Orsières e la protezione civile - il corpo senza vita di un uomo è stato trovato sotto due metri e mezzo di neve a 2200 metri d’altitudine.

L’altro uomo risulta ancora disperso.

Tags
fouly
metri
disperso
valanga
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 19:35:32 | 91.208.130.86