Polizia cantonale Zugo
SAN GALLO
13.02.2018 - 13:400
Aggiornamento 14:31

Quaranta incidenti in due giorni per neve e ghiaccio

I danni sono stati soprattutto materiale. In sette casi qualcuno è rimasto leggermente ferito

SAN GALLO - Da lunedì mattina neve e ghiaccio hanno provocato caos su molte strade sangallesi. La polizia cantonale è intervenuta a causa di circa 40 incidenti con danni soprattutto alla carrozzeria.

In sette sinistri le persone hanno riportato ferite leggere o indeterminate, ha comunicato oggi la polizia. Si sono verificate perturbazioni del traffico e code. La polizia e il servizio di manutenzione delle strade sono stati costantemente operativi.

Completamente bruciata sotto alla neve - Un 80enne che circolava sul Ratenpass è rimasto incastrato con la sua auto a causa della neve. Dopo avere tentato più volte di ripartire, il moto ha preso fuoco. L'uomo è riuscito ad abbandonare l'auto senza riportare alcuna ferita.

Il veicolo è andato completamente distrutto.

5 mesi fa Risveglio glaciale a nord delle Alpi
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
neve
ghiaccio
incidenti
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-23 00:31:41 | 91.208.130.86