goldach.ch
SAN GALLO
07.02.2018 - 23:000

Il bambino preme il pulsante di fermata e l’autista si arrabbia

Il litigio tra il conducente e il genitore del piccolo che si divertiva a schiacciare lo "stop" è degenerato, fino all'intervento della polizia

SAN GALLO - Nella giornata di ieri una lite scoppiata tra il conducente del bus e un passeggero ha richiesto l’intervento della polizia. L’uomo viaggiava insieme al suo bambino sulla linea che collega San Gallo a Rorschach, Goldach e Rorschacherberg.

Il piccolo - come riporta il St. Galler Tagblatt - ha passato tutto il viaggio a schiacciare il pulsante per la richiesta di fermata. L’autista si è fermato più volte, per scoprire successivamente che in realtà nessun passeggero doveva scendere.

Quando l’uomo ha premuto il pulsante di “stop” alla sua fermata, il conducente non si è volutamente fermato, proseguendo la corsa. È in quel momento che è scoppiata la violenta lite, che ha richiesto anche l’intervento della polizia. È stato l’autista a chiamare la Cantonale, che ha sedato la disputa alla fermata Rosenegg a Rorschacherberg.

Ralf Eigenmann, direttore dei trasporti pubblici di San Gallo, non ha voluto commentare l'accaduto, ma ha precisato: «Assalti e minacce ai nostri conducenti vengono sistematicamente denunciati».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-17 05:26:38 | 91.208.130.85