Keystone
VALLESE
05.02.2018 - 14:450

Lupo abbattuto «per errore» da un cacciatore

La carcassa dell'animale, ucciso nella Valle di Goms nella notte tra il 2 e il 3 febbraio, è stata portata all'ospedale veterinario di Berna dove si procederà a un'analisi del DNA

SION - Un cacciatore vallesano ha abbattuto un lupo nella valle di Goms, in Vallese, nella notte tra il 2 e il 3 febbraio. Si è trattato di un errore avvenuto durante una caccia alla volpe.

Il cacciatore ha immediatamente informato chi di dovere una volta constatato l'errore, comunica oggi il cantone. È il ministero pubblico vallesano ad essere competente per gli incidenti di caccia. È stata di conseguenza avviata un'inchiesta sull'accaduto.

La carcassa dell'animale è stata portata all'ospedale veterinario di Berna che procederà ad analisi del DNA per avere informazioni più dettagliate sull'identità del predatore. Il cacciatore era autorizzato a praticare la caccia d'agguato alla volpe, che si può effettuare sino a fine febbraio.
 
 

Tags
cacciatore
errore
caccia
febbraio
lupo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-14 08:25:32 | 91.208.130.87