lettore 20 Minuten
ZURIGO
30.12.2017 - 11:090
Aggiornamento : 15:21

Sparatoria di Hedingen, le due donne in condizioni «molto critiche»

La Polizia non ha ancora chiarito le dinamiche che hanno portato alla morte di un uomo e al ferimento di altre due persone in un appartamento di Hedingen (ZH)

HEDINGEN -  Le due donne, rimaste ferite ieri sera a Hedingen nel corso di una sparatoria in un appartamento, sono tutt'ora ricoverate: il loro stato di salute è critico, ha indicato oggi all'ats un portavoce della polizia zurighese.

Nell'appartamento dove si è verificato il dramma è stato rinvenuto anche il cadavere di un uomo e una pistola. Ancora non si sa nulla sulla dinamica dei fatti e su chi abbia sparato.

Le due uniche persone che potrebbero dire di più non possono ancora essere interrogate poiché ferite in modo grave. Stando al portavoce, sia il morto che le due donne devono ancora essere identificati con certezza.

Poco dopo le cinque del pomeriggio di ieri, ambulanze e pattuglie di polizia si sono recate in un immobile, allertate a seguito spari. Davanti a un appartamento hanno dapprima rinvenuto una donna gravemente ferita. Dopo aver fatto irruzione nell'abitazione, hanno trovato un'altra donna, a sua volta ferita in modo grave, e il cadavere di un uomo.

Secondo la polizia, gli agenti arrivati sul posto hanno in un primo momento pensato che il presunto sparatore fosse ancora dentro l'appartamento. È stata dunque allertata una unità speciale. Questa ha tentato di contattarlo. Non essendoci riuscita, ha fatto irruzione nell'abitazione, dove ha trovato l'altra donna ferita e il cadavere dell'uomo.

Hedingen si trova una decina di chilometri a sudovest di Zurigo, vicino ad Affoltern am Albis.

lettore 20 Minuten
Guarda le 2 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 19:19:15 | 91.208.130.89