Keystone
VALLESE
26.08.2017 - 13:090
Aggiornamento : 13:34

Caduta fatale sul Cervino

È deceduto un alpinista. Si tratta di un cittadino straniero

SION - Un alpinista è morto ieri sul Cervino: l'uomo, per ragioni ancora da chiarire, è precipitato per circa 100 metri mentre tornava a valle. Lo indica oggi la polizia cantonale in una nota.

Il malcapitato, assieme a un compagno, aveva raggiunto la vetta del Cervino giovedì in giornata. I due avevano poi passato la notte alla capanna di Solvay - situata a 4003 metri - e al mattino si erano diretti verso Zermatt.

Raggiunto l'Hörnligrat, a quota 3400 metri, uno dei due ha perso l'equilibrio cadendo lungo un dirupo. Giunti sul posto, i soccorritori hanno solo potuto constatare il decesso dell'uomo, un cittadino straniero la cui identità è tuttora da verificare. I due alpinisti non erano incordati.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 15:11:13 | 91.208.130.89