Lettore 20 minutes
+6
ULTIME NOTIZIE Svizzera
VAUD
4 ore
Con l'app di tracciamento l'attenzione sulla Svizzera è alta
Il sistema decentralizzato DP-3T attira l'attenzione di molti paesi per la protezione della privacy
SVIZZERA
6 ore
Telelavoro: detective a caccia di dipendenti indisciplinati
Non mancano le aziende che chiedono ad agenzie investigative di sorvegliare i propri collaboratori
BERNA
8 ore
«Il Covid-19 non spazzi lo sviluppo sostenibile»
Incontro (online) tra capi di Stato e di Governo per non dimenticare l'Agenda 2030, nonostante la pandemia
FRIBURGO
10 ore
Donna annega nel lago della Gruyère
Si trattava di una 66enne: ieri sera era uscita per una nuotata e non era più rientrata
GRIGIONI
10 ore
Auto in fiamme a Coira
Stamani la vettura ha reso difficile la circolazione nel capoluogo retico
SVIZZERA
10 ore
Il coronavirus metterà a dura prova le finanze pubbliche
Ma si mira a evitare aumenti d'imposte, come si evince da un sondaggio condotto in una settantina di Comuni
BERNA
10 ore
Lavori agricoli fatali per un 65enne
L'incidente è avvenuto questa mattina su un pendio ripido di Arni.
VAUD
10 ore
Struttura sanitaria in un mare di debiti, lascia il direttore
Pascal Rubin si è dimesso a causa delle gravi difficoltà finanziarie in cui versa l'Ospedale Riviera-Chablais.
SVIZZERA
11 ore
"Mister Covid-19" esce di scena: «È un buon momento per partire»
Dopo alcuni mesi di "lavoro straordinario", Daniel Koch va in pensione «con sentimenti positivi».
ZURIGO
12 ore
Aeroporti e compagnie aeree pronti alla grande ripresa dei viaggi
Swiss ed Edelweiss intendono ricominciare a proporre numerosi collegamenti nelle prossime settimane
VAUD
16.07.2017 - 10:250
Aggiornamento : 17.07.2017 - 10:10

Serata di scontri all'ultima del Montreux Jazz Festival

Una rissa sarebbe sfociata in un attacco contro la polizia. Tra i responsabili, estranei all'evento, sono state arrestate 15 persone tra cui 4 minorenni

MONTREUX - Bus vandalizzati, lancio di bottiglie e pietre contro i poliziotti, strade bloccate: l’atmosfera nelle strade di Montreux questa notte ha ricordato vagamente quanto accaduto in occasione del G20. Secondo molti testimoni - che hanno trasmesso i video a 20 minutes - la manifestazione contro le forze dell’ordine è stata molto violenta. 

Stando alle prime informazioni, una rissa tra giovani sarebbe sfociata nel caos generale. La serata del festival sarebbe stato solo un pretesto per alcuni individui - estranei alla manifestazione - che si sarebbero scagliati contro la polizia. 

La polizia cantonale ha confermato il litigio iniziale tra una ventina di persone al Parc Jean Villars attorno alle 23. Gli agenti sono intervenuti, ma sono stati attaccati. La calma è stata riportata tramite l’utilizzo degli spray di difesa, ma attorno all'1 di notte una nuova rissa è scoppiata nello stesso luogo, dove i protagonisti erano però diventati almeno cinquanta. A questo punto i poliziotti avrebbero nuovamente estratto gli spray, raggiunti dai rinforzi provenienti da tutto il cantone.

Gli agenti supplementari hanno consentito l’arresto di 15 persone, tra cui quattro minorenni. 

Almeno quattro poliziotti - tra i 94 impiegati - sono rimasti feriti. Un veicolo della polizia è stato danneggiato. Molti danni sono invece stati registrati per le strade e sui mezzi pubblici e privati posteggiati nella zona.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Doina Coman 2 anni fa su fb
Peter Adalcisa, sai niente?
Sarà 2 anni fa su tio
Così, dopo averli riempiti di birra e alcolici vari, dopo l'arresto gli sequestreranno qualche grammo di canapa che risulterà essere la causa di tutto.
sedelin 2 anni fa su tio
@agnese gamma forse é colpa della mancanza di educazione da parte delle famiglie.
sedelin 2 anni fa su tio
feccia, che s'infiltra in qualsiasi manifestazione pacifica e di sano divertimento per esprimere la propria rabbia, inettitudine, pochezza e barbarie. bisogna: 1) educare i bambini ai valori, alla tolleranza, all'amore 2) inasprire la legge: chi delinque va punito in modo proporzionale.
Federico Bernasconi 2 anni fa su fb
Parassiti
gabola 2 anni fa su tio
La mam di stupid la podares fas sterilizaa
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
Quando interviene la pollizia si accrescono sempre i problemi e la violenza...
Agnese Sista Gamma 2 anni fa su fb
Sempre più violenza, anche nei momenti che dovrebbe esserci divertimento. Forse è colpa dell'alcol e delle droghe!!!

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-29 04:12:27 | 91.208.130.87