LUCERNA
03.05.2017 - 16:120

Svenuti in auto e sorpassati da tutti. Omissione di soccorso?

Un portavoce della polizia spiega se è stato commesso un reato e come comportarsi in quei casi. Guarda il video dell'incidente

LUCERNA - Le immagini catturate il primo maggio dalle telecamere di videosorveglianza, all'interno del tunnel del Sonnenberg a Kriens (LU), parlano da sole. Come già riferito negli scorsi giorni, una bottiglia difettosa di anidride carbonica per acquari ha provocato lo svenimento della famiglia che, in auto, la stava trasportando.

Ciò che le immagini mostrano, è il veicolo della famiglia in stato di incoscienza, fermo in mezzo alle due carreggiate, che lentamente arretra. Il tutto mentre altre auto lo sorpassano.

Questi ultimi automobilisti hanno commesso un reato per omissione di soccorso? Secondo Kurt Graf, portavoce della polizia cantonale lucernese: «È probabile che all'inizio le persone in transito non abbiano capito cosa stava accadendo. Molti, probabilmente, hanno dato per scontato che si trattasse di una panne».

In ogni caso, quando si vuole aiutare un altro utente della strada in un tunnel, è importante prima rendere sicuro il luogo dell'incidente, spiega il portavoce. «Bisogna fermarsi dietro al veicolo fermo, attivare le quattro frecce, indossare il giubbino catarifrangente, e chiamare i soccorsi». Soprattutto nel tunnel è un'operazione importante in quanto non vi è alcuna corsia d'emergenza.

Fortunatamente, non tutti gli automobilisti hanno continuato il loro viaggio. Qualcuno ha deciso di fermarsi per capire cosa stesse accadendo nell'auto ferma. «Ha fatto la cosa giusta, l'incidente altrimenti avrebbe avuto conseguenze fatali», conclude Graf.

Spalancate le portiere del veicolo nell'auto vi erano i genitori in stato di semi-incoscienza e i bambini in preda alle convulsioni.

Presto, "cavalieri della strada"? - La famiglia salvata ha già ringraziato i loro "angeli custodi", mentre la polizia ha deciso di proporli per il premio "Cavaliere della strada".

11 mesi fa La bombola per l'acquario è difettosa, famiglia sviene in auto
11 mesi fa «I bambini si contorcevano e sudavano, lottavano per la loro vita»
Commenti
 
centauro 11 mesi fa su tio
Ovviamente, spero lo abbiate compreso, la mia considerazione è detta con ironia rivolta a quelli che mettono in primo piano le normative invece di intervenire di impulso nei casi di emergenza come questo e aspettare che siano sempre gli altri a farlo. Certo che non si può nemmeno pretendere che persone anziane, disabili o coloro che non hanno possibilità di intervenire debbano per forza fermarsi in un tunnel autostradale per prestare soccorso. Io lo avrei fatto!!
sedelin 11 mesi fa su tio
@centauro ora é chiaro :-)
Pasquale Bianco 11 mesi fa su fb
😡😡😡😳😳😳
Manuela Giulietti 11 mesi fa su fb
Vergognia
Anastasia Cuomo 11 mesi fa su fb
Ma cavolo come si fa...si suona, ci si affianca e si vede che tutti in auto sono svenuti....perché non fermarsi?!
Carlo Berardinelli 11 mesi fa su fb
Siamo tutti bravi a puntare il ditto chissà non li hanno nemmeno visto con la velocità i finestrini scuri, o capito cosa a accadeva al interno del abitacolo io avrei chiamato la polizia come faccio di solito in autostrada anche se vedo un oggetto sulla careggiata o qualcosa di anomalo sensibilità e perspicacia è quello che serve ...!!
La MyTo 11 mesi fa su fb
esatto! anche io faccio sempre così!!!
centauro 11 mesi fa su tio
Attenzione........prima di intervenire bisogna avvisare le autorità competenti, non fermarsi per evitare di causare un grave incidente nella galleria autostradale, usare tutte le precauzioni necessarie, fermarsi potrebbe essere rischioso in quanto sull'auto ferma ci potrebbe essere un potenziale assassino o terrorista.........se poi qualcuno sta tirando le cuoia........chi se ne frega....l'importante è avere rispettando le regole di buona condotta!!!!!
sedelin 11 mesi fa su tio
@centauro e la buona condotta impedisce di salvare la vita a "qualcuno che sta tirando le cuoia". chi rispetta questa "buona condotta" è punibile per omissione di soccorso e dovrà fare i conti anche con la sua coscienza.
Anna Marti 11 mesi fa su fb
Vergogna!! Per fortuna almeno uno ha fatto il suo dovere! Gli altri mi auguro si rivedano nel video e che la loro coscienza gli dica qualcosa!!!! Spero che le telecamere servano per rintracciare i proprietari e richiamarli per sensibilizzarli e perché nó multarli!
Domenico Ferraro 11 mesi fa su fb
che povertà saranno tutti stati lì a guardare dentro...
Debby Meggy 11 mesi fa su fb
Ma sono l unica che se vede un auto ferma in quel modo in galleria pensa ad un malore e sarebbe scesa a guardare? Non penso si siano fermati per una telefonata o un pausa sigaretta.... che vergogna
Antonella Sorrentino 11 mesi fa su fb
Non c'è dubbio, la superficialità ha vinto. Peccato che a questi gli va sempre tutto bene.
Fabio Ambrosini 11 mesi fa su fb
Urca che storia, x fortuna finita bene
Pamy Bernardi 11 mesi fa su fb
Mamma mia. Poverini. Che brutta disavventura!! 😨 Per fortuna sono stati salvati in tempo!! 😙
Ale Schia 11 mesi fa su fb
ieri tutti ad applaudire quello che ha fermato la macchina come fosse un uomo speciale....oggi tutti a puntare il dito su chi non l ha fatto aaaaaaaaa
Antonella Sorrentino 11 mesi fa su fb
È quindi?
Ale Schia 11 mesi fa su fb
quindi cosa?
Antonella Sorrentino 11 mesi fa su fb
Facci capire il senso del tuo commento
Ale Schia 11 mesi fa su fb
ci vivi proprio male se non te lo spiego?,,,,xke non ne ho voglia
Antonella Sorrentino 11 mesi fa su fb
Ecco, non ha senso.
Roberto Bianchi 11 mesi fa su fb
Con tutto quello che si senti giro... Bisognerebbe ascoltare quello che si ha dentro per cambiare le cose..( per chi ha qualcosa dentro)
Yarkin17 11 mesi fa su tio
Mi fa ribrezzo vedere così tanta indifferenza...
Stefania Serranti 11 mesi fa su fb
...con tutto quello che si sente in giro di aggressioni a scopo di rapina...io ci penserei su un attimo prima di fermarmi...anche se in galleria e piena di videocamere!
Junior Davies J Mills 11 mesi fa su fb
Quindi se vedi una famiglia che sta svenendo e dei poveri bimbi in preda alle convulsioni non ti fermeresti? Complimenti....
Stefania Serranti 11 mesi fa su fb
Ci riflettere sicuramente....io sono già stata aggredita in corsia d'emergenza ed ero in panne con 2 figli piccoli...prima di accusare...prova a passarci
Junior Davies J Mills 11 mesi fa su fb
beh come faccio a pensare che sei stata aggredita in una corsia d'emergenza scusa?🤔 aggredita o no se c'e una famiglia in pericolo in un tunnel in autostrada va aiutata!
Stefania Serranti 11 mesi fa su fb
Sicuramente hai ragione...rimane il fatto in questione del dubbio...panne o malore?...fermarsi oppure no?...quante auto,pullman hanno superato l'auto in questione?...scusa ma Non Mi sento presa in causa...ognuno di noi dice la propria!accediamo ogni persona che si esprime?...no di sicuro!...ognuno a fatto suo si è comportato come voleva...ora spetterà alla legge decidere la questione di fatto!
Debby Meggy 11 mesi fa su fb
Si ma Stefania Serranti passi accanto vedi genitori bambini dietro privi tutti di sensi non ti prevale l istinto di soccorrere? Se si ragiona così non ci salviamo più spero di mai sentirmi male in auto....
Vincenzo Gallo 11 mesi fa su fb
C'è ne sono molte come te ... ne ho viste molte ..negli ultimi anni..
Vincenzo Gallo 11 mesi fa su fb
Io mi sono sempre fermato ..e ho aiutato ..anche nel mio Sud che molti dicono che sia pericoloso fermarsi ..sono ancora qui ..tutti mi hanno ringraziato ..
Anna Marti 11 mesi fa su fb
Io mi son sempre fermata! Anche con le mie figlie in auto. Mah mi è capitato di aver avuto bisogno e purtroppo non ricevere aiuto.....
Alberto Cavolina 11 mesi fa su fb
Il genere umano...bello schifo..
Michele Badan 11 mesi fa su fb
Secondo il filmato in parecchi andrebbero denunciati per omissione di soccorso... sorpassi a passo d'uomo per passare a fatica a pochi cm di distanza... vergogna!
Brigitte Gill 11 mesi fa su fb
X fortuna sono salvi
Marzio Fontebasso 11 mesi fa su fb
Guardare i video , prendere tutti i numeri di targa di coloro che son passati e denunciarli per omissione di soccorso , non è difficile
Anna Marti 11 mesi fa su fb
Pienamente d'accordo
Potrebbe interessarti anche
Tags
auto
veicolo
tunnel
incidente
soccorso
famiglia
portavoce
polizia
strada
omissione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-22 16:31:55 | 91.208.130.87