ZURIGO
05.03.2017 - 19:160

Stazione di Zurigo "ostaggio" dei tifosi del Basilea per 40 minuti

Alcuni fans esagitati di ritorno dalla trasferta di Vaduz hanno tirato il freno d'emergenza del treno speciale e sono scesi dal convoglio bloccando l'accesso alla stazione centrale

ZURIGO - Alcuni tifosi dell'FC Basilea hanno bloccato stasera l'accesso alla stazione centrale di Zurigo. Alle 18:05 hanno tirato il freno d'emergenza di un treno speciale tra Zurigo Altstetten e Schlieren e alcuni di loro sono usciti dal convoglio.

Dopo circa 40 minuti il treno speciale ha potuto continuare il viaggio, ha indicato all'ats il portavoce delle FFS Christian Ginsig. Ciò ha avuto ripercussioni sul traffico ferroviario nell'area di Zurigo e dintorni.

La tratta tra Limmattal e la stazione centrale è stata temporaneamente completamente interrotta. I passeggeri hanno dovuto fare i conti con ritardi fino a un'ora. Ad essere interessati dal disagio sono stati, tra gli altri, i treni provenienti da Aarau, Berna o Basilea in direzione di Zurigo.

Dato che la domenica sera molte persone rientrano dopo il finesettimana o le vacanze, le ripercussioni sul traffico ferroviario sono state notevoli, ha detto Ginsig.

La squadra di calcio del Basilea ha giocato oggi contro l'FC Vaduz, una partita finita 1 a 1.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 05:41:44 | 91.208.130.85