SCIAFFUSA
28.09.2016 - 06:390
Aggiornamento : 08:30

Molestie e atti osceni, polizia alla ricerca di un ciclista

L'uomo è stato denunciato da due donne, che hanno subito molestie nel pomeriggio di ieri

SCIAFFUSA - La polizia è alla ricerca di un individuo denunciato da due donne per molestie sessuali e atti osceni in luogo pubblico.

Come riferisce la polizia cantonale sciaffusana in una nota, le denunce sono giunte da due donne nel pomeriggio di martedì. La prima è giunta poco prima delle 16.00 e la seconda attorno alle 17.00.

La prima riguarda una giovane donna che, mentre si trovava in Herblinger Markt, ha subito molestie a sfondo sessuale da un ciclista. Il secondo episodio, invece, si è verificato in Ebnatstieg, una stradina tra la ferrovia e la zona industriale della città di frontiera. Uno sconosciuto in bicicletta ha seguito una donna per poi rivolgerle frasi oscene e compiere atti osceni in luogo pubblico.

Visto che i due casi sono da attribuire alla stessa persona, la polizia è alla ricerca di un uomo così descritto:

età apparente dai 30 ai 40 anni
aspetto mediterraneo
corporatura normale
L'uomo era in sella di una bicicletta da corsa di colore bianco e nero. Portava calzoncini neri e una maglietta bianca con un logo sconosciuto. Inoltre portava un caschetto di protezione da ciclista e un paio di occhiali da sole scuri.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 03:52:19 | 91.208.130.89