Foto lettore 20 Minutes
VAUD
24.03.2016 - 12:560

Falso allarme bomba a Yverdon-les-Bains

Gli artificieri sono giunto sul posto segnalato, ma non hanno trovato traccia d'esplosivo

YVERDON-LES-BAINS - Un falso allarme bomba ha creato il panico giovedì mattina a Yvedon-les-Bains (VD). Si sarebbe trattato, spiega 20 Minutes, di un'allerta fasulla riguardante i locali del Servizio di protezione della gioventù. 

Gli artificieri sono accorsi sul posto ma non hanno trovato traccia d'esplosivo. Per precauzione la zona intorno allo stabile interessato è stata completamente isolata fino al completamento dei controlli, dopodiché la circolazione è ripresa normalmente.

Il codice penale, in questi casi, parla chiaro: l'autore di un falso allarme bomba rischia una pena detentiva fino a tre anni di carcere, oppure una sanzione pecuniaria.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 12:19:04 | 91.208.130.86