GINEVRA
10.03.2016 - 12:070

Detenuta trovata morta in cella

La 69enne, cittadina svizzera, si sarebbe suicidata

GINEVRA - Una detenuta di 69 anni, cittadina svizzera, è stata trovata morta stamane dai secondini del carcere ginevrino di Champ-Dollon.

Secondo il Dipartimento cantonale della sicurezza e dell'economia, si tratta di suicidio.

La donna era sola in cella.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 04:36:33 | 91.208.130.86