SVIZZERA
14.01.2016 - 16:300

Polizia FFS: 24'000 controlli

Gli "agenti ferroviari" hanno pubblicato un bilancio per le loro attività nel 2015 e guardano al futuro

OLTEN - Nel 2015 la Polizia dei trasporti FFS ha controllato quasi 24'000 persone, 1670 delle quali sono state fermate e consegnate alle autorità competenti. Questo il bilancio tracciato in occasione del cosiddetto Rapporto di Corpo annuale, tenutosi a Olten (SO) in presenza del consigliere nazionale Albert Rösti (UDC/BE) e del comandante della polizia comunale di Zurigo Daniel Blumer.

Gli "agenti ferroviari" hanno inoltre presenziato a 384 manifestazioni ed eventi sportivi, prestando servizio anche sui treni speciali per i tifosi, è quanto si legge in un comunicato odierno delle Ferrovie federali svizzere (FFS).

La Polizia dei trasporti FFS chiede nuovamente di ottenere al più presto accesso ai sistemi d'informazione di polizia per rendere più efficace la sua collaborazione con le altre autorità inquirenti. Ribadisce inoltre la necessità di essere riconosciuta come organo di polizia negli accordi internazionali, dato che parte dei controlli svolti sui treni sono transfrontalieri. Infine sostiene ancora una volta l'esigenza di introdurre un adeguato regolamento delle multe disciplinari, che consenta ad esempio di punire con maggiore facilità chi attraversa i binari.

I due ospiti presenti ad Olten appoggiano le richieste avanzate, viene precisato nella nota.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
ffs
controlli
olten
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-26 02:02:56 | 91.208.130.87