GINEVRA
03.02.2015 - 19:430

Rissa in stazione ripresa da un lettore

Due agenti di sicurezza tentano di fermare 15 ragazzi

GINEVRA - Rissa in stazione tra un gruppo di ragazzi e due agenti di sicurezza, interamente ripresa da un lettore di 20minutes.ch.

Sembra che all’origine dell’alterco ci sia stato l’uso di sostanze stupefacenti presso la stazione ferroviaria di Ginevra, da parte di un gruppo ragazzi.  Secondo il racconto del testimone che ha girato il video, uno dei due agenti intorno alle 05:45 si è avvicinato al gruppo urlando, ma uno dei ragazzi ha reagito subito con la forza nei suoi confronti.  Ne è scaturita una rissa alla quale hanno partecipato una quindicina di ragazzi.

Sul video, si vede anche che un ragazzo che scaraventa contro uno degli agenti di sicurezza un contenitore per i rifiuti e la successiva corsa dell’altro agente per acciuffare l’autore. Nessuno dei due agenti, né i ragazzi sono rimasti feriti.

Stando a quanto riferito poi dalla polizia, il gruppo di ragazzi 20enni stavano assumendo cannabis. Il tono si è fatto accesso subito con invettive e insulti, per poi passare alle mani. I due agenti per proteggersi hanno usato uno spary al pepe e quindi allertato la polizia intervenuta con due pattuglie. Gli agenti di polizia che hanno effettuato solo controlli di identità senza fermare nessuno. L’agenzia di sicurezza ha presentato una denuncia contro i ragazzi.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
ragazzi
agenti
due agenti
rissa
stazione
ginevra
sicurezza
lettore
polizia
agenti sicurezza
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-13 01:07:28 | 91.208.130.87