GRIGIONI
31.01.2015 - 17:380

Valanga investe sette persone, quattro sono morte

Tragico episodio oggi sul Piz Vilán. Altre tre persone sono gravemente ferite

BUCHEN -Quattro morti e tre feriti gravi: è il bilancio di una valanga staccatasi oggi pomeriggio dal fianco orientale del Piz Vilan sopra Seewis (GR), in Prettigovia. Stando a quanto indicato dalla polizia cantonale retica la slavina ha travolto sette persone di un gruppo di nove sciescursionisti che stavano affrontando la discesa a un'altitudine di circa 2200 metri.I soccorritori hanno attivato un vasto dispositivo, con il ricorso a cinque elicotteri (tre della Rega, uno di Heli Bernina e uno di Swiss Helicopter). La colonna di soccorso del Club alpino svizzero sezione Prättigau è intervenuta con otto persone e un cane da valanga. Per fornire assistenza psicologica ai due componenti del gruppo usciti illesi dalla tragedia è stato attivato il Care Team Grischun.

Tutti gli sciatori erano equipaggiati con il dispositivo di ricerca persone. Ma tre di loro al momento del recupero erano già morti: gli altri quattro sono stati trasportati in gravi condizioni negli ospedali di San Gallo, Zurigo e Coira. Uno di questi è deceduto dopo il ricovero. La polizia non ha finora fornito informazioni né sulla nazionalità né sull'età delle vittime.

Il Piz Vilan - o semplicemente Vilan sulla carta nazionale - è una montagna di 2376 metri assai frequentata dagli sciescursionisti. Si trova all'imbocco della Prettigovia e domina Landquart. Nella zona oggi il bollettino delle valanghe prevedeva un grado di pericolo "marcato" (valore 3 sulla scale europea di 5).

 

ats

Potrebbe interessarti anche
Tags
valanga
piz
sette persone
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-23 07:47:13 | 91.208.130.86