tipress
ARGOVIA
18.10.2014 - 11:190

Anziano picchiato, arrestati tre sospetti

La polizia è alla ricerca di testimoni. La violenza è avvenuta senza apparente motivo

LUPFIG - Non ci sono apparentemente motivi per l'aggressione subita ieri mattina da un anziano a Lupfig (AG). Due uomini, per ragioni che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, si sono accaniti sul 65enne mandandolo in ospedale.

L'uomo - stando alle prime informazioni diffusa dalla polizia che è ora alla ricerca di testimoni - stava passeggiando sulla Flachsacherstrasse quando inaspettatamente è stato aggredito dai due. L'anziano è stato quindi preso a calci e pugni fino a cadere a terra.

Attivatasi immediatamente la polizia argoviese è stata in grado di fermare subito due uomini e una donna. I due, un turco di 19 anni e un 22enne svizzero, sarebbero gli autori del pestaggio. Il ruolo della donna, una 44enne svizzera, è invece ancora da chiarire.

Tutti e tre sono in stato di fermo per ulteriori indagini. L'anziano, che ha riportato ferite alla testa, e lesioni al volto, è stato portato in ospedale tramite un'ambulanza. Non essendo chiaro il movente, la polizia ha aperto un'inchiesta. Agli uomini, intanto, sono stati effettuati gli esami del sangue e delle urine cper capire se fossero sotto l'effetto di droghe o alcol. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
anziano
uomini
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-25 18:30:46 | 91.208.130.86