Keystone
SVIZZERA
14.06.2021 - 13:440
Aggiornamento : 15:44

Coronavirus in Svizzera: 684 casi e 3 decessi nel weekend

Era da inizio ottobre che non si registravano così pochi contagi nell'arco di un weekend. I nuovi ricoveri sono 19.

L'occupazione ospedaliera dei pazienti Covid equivale all'1,2% del totale dei posti letto. Gli svizzeri che hanno già ricevuto entrambe le dosi di vaccino sono oltre 2,2 milioni.

BERNA - È ancora in deciso miglioramento la situazione epidemiologica in Svizzera. Sono infatti 684 i nuovi positivi al Covid-19 rilevati nelle ultime 72 ore nel nostro Paese (il weekend scorso erano 1'077, il precedente 1'717). Non si registravano cifre così basse dal primo weekend di ottobre. Lo riporta l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). I test effettuati nel weekend sono 54'181, per un tasso di positività dell'1,26%, al ribasso rispetto all'1,37% tracciato venerdì. I decessi sono 3, in linea con il trend registrato nelle ultime due settimane. Nessuno di questi è avvenuto in Ticino. 

Sul fronte ospedali - Altre 19 persone sono state ammesse nei nosocomi svizzeri a causa del virus. I pazienti Covid occupano ora l'1,2% della capacità ospedaliera complessiva, proporzione che si attesta invece al 10,4% nei reparti di terapia intensiva. In Ticino un solo paziente infetto necessita al momento di cure ospedaliere. 

La campagna di vaccinazione - Secondo i dati di mercoledì, nel nostro Paese si contano ora 2'221'775 persone completamente vaccinate, mentre le dosi somministrate si elevano a 5'810'914. I certificati COVID finora emessi sono 114'156 per i vaccinati, 54 per i guariti e 18 per persone risultate negative al test. 


Tio/20minuti

Dagli inizi - Da febbraio 2020 ad oggi 700'735 persone sono state confermate positive al SARS-CoV-2. I decessi complessivi si attestano a 10'307. 

Il tracciamento - L'UFSP segnala infine 3'711 svizzeri in isolamento perché contagiati. 6'909 persone si trovano sotto regime di quarantena per essere entrate in contatto con dei positivi, mentre si aggiungono 2'727 persone che lo sono perché rientrate da destinazioni attualmente considerate a rischio delle autorità federali. 


Tio/20minuti

Tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 10:15:10 | 91.208.130.87