In Svizzera 1'717 contagi e nove decessi nel weekend

SVIZZERAIn Svizzera 1'717 contagi e nove decessi nel weekend

31.05.21 - 13:37
Complessivamente sono stati effettuati 62'213 test. Di questi, il 2,76% è risultato positivo al coronavirus
Imago
In Svizzera 1'717 contagi e nove decessi nel weekend
Complessivamente sono stati effettuati 62'213 test. Di questi, il 2,76% è risultato positivo al coronavirus
Oggi è scattato il nuovo pacchetto di allentamenti: nei ristoranti si mangia anche all'interno e il telelavoro non è più obbligatorio per le aziende che testano almeno una volta alla settimana i dipendenti

BERNA - La situazione epidemiologica elvetica resta positiva. Nelle ultime settantadue ore a livello nazionale sono stati accertati 1'717 nuovi contagi. In media si tratta di 572 casi al giorno. Lo si evince dall'odierno bollettino dell'Ufficio federale della sanità pubblica, che tiene conto dell'intero weekend. Su 62'213 test Covid effettuati, il 2,76% ha dato esito positivo.

Sempre nelle ultime settantadue ore si è inoltre reso necessario il ricovero per 45 persone risultate positive al virus. E si registrano nove nuovi decessi legati al Covid-19.

tio/20minuti

Attualmente, nelle unità di terapia intensiva del nostro paese il 15,1% dei letti è occupato da pazienti che hanno contratto il coronavirus. In generale, nelle strutture sanitarie il tasso di occupazione dei pazienti Covid-19 è del 2,2%.

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, che nel nostro paese risale al 25 febbraio 2020, sono stati registrati complessivamente 694'740 contagi e 10'262 morti. Ma i numeri sono molto bassi se si tiene conto soltanto degli ultimi quattordici giorni: 12'268 casi e 43 decessi.

tio/20minuti

Sei positivi in Ticino - L'andamento è positivo anche in Ticino, dove oggi le autorità sanitarie cantonali hanno segnalato sei nuovi positivi e nessun decesso nelle ultime ventiquattro ore. Negli ospedali sono al momento ricoverate undici persone.

Oltre 1,6 milioni di vaccinati (con due dosi) - La campagna vaccinale prosegue spedita in tutto il paese (nel frattempo, lo scorso venerdì anche in Ticino è stata aperta a tutti gli over 16). Sinora (dato aggiornato al 26 maggio 2021) nella Confederazione sono arrivati 4'950'900 dosi di preparato, di cui 4'541'724 sono stati somministrati alla popolazione. Le persone completamente vaccinate sono 1'622'505.

Al via la fase di stabilizzazione - Con il netto miglioramento della situazione epidemiologica, nel frattempo oggi in Svizzera è scattata la cosiddetta fase di stabilizzazione con un nuovo pacchetto di allentamenti. Allentamenti che riguardano in particolare la ristorazione e il mondo del lavoro. Da oggi è infatti nuovamente possibile mangiare anche all'interno dei ristoranti, mentre in terrazza ai tavoli possono sedersi fino a sei persone. E il telelavoro è invece diventato ora una raccomandazione per le aziende che testano almeno una volta alla settimana i dipendenti.

Il Consiglio federale ha inoltre introdotto più allentamenti del previsto, consentendo - sempre da oggi - manifestazioni pubbliche e incontri privati più “affollati”. Per esempio, per un incontro privato il limite di persone è ora di trenta all'interno e di cinquanta all'esterno.

NOTIZIE PIÙ LETTE