Coronavirus in Svizzera: altri 2'113 casi e 7 decessi
20min/François Melillo (immagine illustrativa)
SVIZZERA
23.04.2021 - 13:330
Aggiornamento : 15:53

Coronavirus in Svizzera: altri 2'113 casi e 7 decessi

Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 31'186 test Covid, di cui il 6,8% è risultato positivo

Sono oltre 840'000 le persone che hanno ricevuto due dosi del vaccino contro il coronavirus

BERNA - Da quando in Svizzera è stato accertato il primo caso di coronavirus (si parla del 25 febbraio 2020), in totale sono ora 646'509 i contagi confermati in laboratorio. Altre 2'113 nuove segnalazioni riguardano le ultime ventiquattro ore, come si evince dal consueto bollettino giornaliero dell'Ufficio federale della sanità pubblica.

Considerando che a livello nazionale sono stati effettuati altri 31'186 test Covid (si tratta della somma di quelli PCR e di quelli antigenici rapidi), attualmente il tasso di positività è pari al 6,8%.

Sempre nelle ultime ventiquattro ore, in Svizzera sono inoltre stati registrati altri 7 decessi legati al Covid (per un totale di 9'955 dall'inizio dell'emergenza sanitaria) e 80 ospedalizzazioni.

Attualmente nelle strutture sanitarie elvetiche, le unità di terapia intensiva sono occupate al 74,9%. Il tasso d'occupazione dei pazienti Covid è del 26,2%.

Doppia dose per oltre 840'000 persone - Secondo i più recenti dati relativi alla campagna di vaccinazione - resi noti oggi e aggiornati al 21 aprile - sono ora 843'459 le persone che hanno completato il ciclo di immunizzazione (con due dosi di vaccino). Si tratta di 74'862 persone in più rispetto a tre giorni prima. Nel frattempo la Confederazione ha ricevuto 2'778'000 dosi di vaccino, di cui 2'683'625 sono state consegnate ai Cantoni. Quelle somministrate sono 2'284'438.

La situazione in Ticino - Nel nostro cantone i dati restano stabili: oggi le autorità sanitarie ticinesi hanno segnalato 62 nuovi casi positivi. Purtroppo nelle ultime ventiquattro ore c'è stato anche un decesso. Al momento negli ospedali ticinesi sono ricoverati 95 pazienti col Covid, di cui 17 in cure intense.

Più di 300'000 vaccini in sette giorni: è record

Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Svizzera nella settimana dal 15 aprile al 21 aprile sono state 317'953. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Si tratta di un record.

In media, nella Confederazione vengono effettuate 45'422 vaccinazioni al giorno. Rispetto alla settimana precedente, il ritmo delle inoculazioni è aumentato del 18%.

In totale, indica l'UFSP aggiornando i dati fino a due giorni fa, sono state già somministrate 2'284'438 dosi di vaccino. Fino ad ora 843'459 persone sono state completamente vaccinate, questo significa che il 9,7 percento della popolazione ha ricevuto due iniezioni. A 597'520 persone è stata invece somministrata una sola dose.

Attualmente 399'187 dosi sono state consegnate ai cantoni, ma non ancora somministrate. Inoltre, 94'375 dosi sono immagazzinate dalla Confederazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 04:38:51 | 91.208.130.85