tipress
BERNA 
13.04.2021 - 18:390

Numerosi Cantoni vaccinano dai 65 anni

Ci sono anche i più virtuosi, ma pure chi ha poche richieste e chi va a rilento.

Come noto, anche in Ticino dal 29 marzo si possono vaccinare tutti coloro che hanno più di 65 anni

BERNA  - Numerosi Cantoni hanno fatto scendere l'età minima per un vaccino anti-coronavirus a 65 anni o ancora meno. A Neuchâtel possono far ricorso alle dosi i 55enni, a Ginevra addirittura i 45enni, come si evince da un confronto effettuato oggi da Keystone-ATS.

Dai 45 - Ginevra ha comunicato ieri che i vaccini sono disponibili a partire dai 45 anni di età. La decisione è stata presa poiché solo in pochi fra i 55 e i 65 anni approfittavano della possibilità e le autorità volevano evitare di ritrovarsi con più dosi che candidati. Anche a Neuchâtel la situazione è simile e i 55enni possono già vaccinarsi. L'obiettivo è quello di poter iniziare in maggio a vaccinare tutti a partire dai 16 anni.

La maggioranza degli altri Cantoni ha abbassato il limite dai 75 ai 65 anni o ha almeno già programmato questo passo. Un esempio di questo tipo è Berna, dove è possibile vaccinarsi dai 65 anni e dove a partire da fine aprile dovrebbe essere aggiunta una nuova categoria. Per metà maggio le autorità si aspettano una consegna totale di 250'000 dosi. Fino ad ora oltre 400'000 persone si sono annunciate sulla piattaforma vaccinale, ovvero circa il 40% della popolazione cantonale.

A Zurigo poche richieste - A Zurigo la corsa al vaccino sembra invece meno intensa di quanto pronosticato. La scorsa settimana la responsabile della sanità Natalie Rickli ha quindi fatto appello a tutti gli over 65 per prendere appuntamento. Al momento del discorso, per aprile erano ancora disponibili 18'000 posti, che nel frattempo sono però andati esauriti.

Lentezze - La popolazione di Basilea Città sembra dal canto suo pronta a farsi vaccinare, ma le cose non avanzano troppo rapidamente: chi ha meno di 75 anni al momento può solo inserirsi sulla lista d'attesa. Più veloce l'avanzata di Basilea Campagna, dove sono già ammessi gli over 65, così come ad Argovia, Glarona, Turgovia e Zugo. Come noto, anche in Ticino dal 29 marzo si possono vaccinare tutti coloro che hanno più di 65 anni. A San Gallo, da domani, potrà vaccinarsi anche chi ha 60 anni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 06:16:44 | 91.208.130.87