Keystone
BERNA
12.04.2021 - 09:290

Divieto alle manifestazioni, a Berna si ricorre

Partiti di sinistra e organizzazioni per la difesa dei diritti criticano la linea più severa utilizzata dal Cantone.

Il limite di quindici partecipanti a qualsiasi evento è per i ricorrenti anticostituzionale. «Il Consiglio federale ha escluso esplicitamente queste limitazioni».

BERNA - Come a Zurigo, anche a Berna partiti di sinistra e organizzazioni per la difesa dei diritti hanno inoltrato ricorso contro il divieto «fattuale» delle manifestazioni presente nell'applicazione cantonale delle norme anti-Covid.

I ricorrenti si oppongono alla linea rigida scelta dal Canton Berna nell'applicazione delle norme contro il coronavirus. Come a Zurigo, sono previste manifestazioni con un massimo di 15 partecipanti.

Il Consiglio federale ha escluso esplicitamente dalle limitazioni di partecipanti le manifestazioni politiche e civili svolte all'aperto, sottolineano i ricorrenti nello scritto indirizzato al Tribunale federale.

La linea più severa scelta dal Canton Berna non sarebbe giustificata e lederebbe di conseguenza la Costituzione federale e i diritti di esprimere la propria opinione e di manifestare. Le norme bernesi - sempre secondo i ricorrenti - sono sproporzionate, poiché una manifestazione con mascherine e all'aperto non mette in pericolo la salute.

Fra i firmatari del ricorso si trovano i Giuristi democratici di Berna (djb), i Giovani socialisti (GiSo), il Gruppo per una svizzera senza esercito (GSsE) e l'organizzazione dirittifondamentali.ch.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Talos63 3 mesi fa su tio
Basta guardare chi sono i firmatari dei ricorsi per farsi un’idea del perché si oppongono alle restrizioni... Criticare è più facile che dare soluzioni e prendersene le responsabilità.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
"a Zurigo, sono previste manifestazioni con un massimo di 15 partecipanti" evviva!
seo56 3 mesi fa su tio
Andate a lavorare non a manifestare!!
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@seo56 Arbeit macht frei
Lore61 3 mesi fa su tio
@seo56 Ma se il confinamento imposto gli impediscono di lavorare?!...allora manifestano! XD
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 21:57:24 | 91.208.130.86