tipress
SVIZZERA
25.02.2021 - 17:190

«I giovani non hanno bisogno di altri aiuti»

La disoccupazione degli under 30 è sotto controllo, secondo il Consiglio federale

BERNA - A fine dicembre il numero di giovani appena diplomati iscritti agli uffici regionali di collocamento era simile a quello degli anni precedenti. Lo indica oggi il Consiglio federale, rispondendo a un'interpellanza della consigliera nazionale Sandra Locher Benguerel (PS/GR). L'Esecutivo non intende prendere ulteriori provvedimenti per lottare contro la disoccupazione giovanile.

L'autrice del testo è preoccupata in particolare per le prospettive di carriera dei giovani che hanno completato il tirocinio in piena pandemia.

Da giugno l'evoluzione presenta una dinamica analoga a quella degli anni precedenti, risponde il Governo. A fine dicembre risultavano disoccupati 1891 giovani la cui funzione precedente era quella di "apprendista", 349 in più rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e 177 in meno rispetto alla media degli ultimi cinque anni, aggiunge l'Esecutivo.

Le passate crisi hanno dimostrato che sono soprattutto i giovani a beneficiare di una fase di ripresa economica, sostiene il Consiglio federale, che non intende prendere misure supplementari per evitare un aumento della disoccupazione tra i giovani diplomati. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 18:46:58 | 91.208.130.89