Immobili
Veicoli
Centinaia d'interventi chirurgici rimandati a causa del coronavirus

ARGOVIACentinaia d'interventi chirurgici rimandati a causa del coronavirus

10.12.20 - 14:27
L'ospedale cantonale argoviese parla di 600 operazioni. «La situazione è tesa»
Archivio Keystone
Centinaia d'interventi chirurgici rimandati a causa del coronavirus
L'ospedale cantonale argoviese parla di 600 operazioni. «La situazione è tesa»

AARAU - In Argovia l'ospedale cantonale di Aarau ha dovuto rimandare 600 interventi chirurgici dall'inizio della seconda ondata della pandemia. Se i casi di coronavirus aumentano ulteriormente, si rischia di sovraccaricare il sistema sanitario.

Se la situazione non migliora, il numero di operazioni che dovranno essere rinviate è destinato ad aumentare ulteriormente, con conseguenze imprevedibili per la salute dei pazienti interessati, scrive oggi in una nota il nosocomio argoviese.

Attualmente tutte le cure d'emergenza e i trattamenti urgenti sono assicurati, ma la situazione è tesa, soprattutto per quanto riguarda il personale, si legge ancora nella nota.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA