Keystone
Gente a passeggio a Interlaken (BE)
SVIZZERA
15.11.2020 - 16:510

A nord delle Alpi un fine settimana baciato dal sole

Massime primaverili in diverse città (e assai fuori media stagionale) e ad alta quota, ma all'Ovest freddo e nebbia

BERNA - Gran parte della Svizzera ha potuto godere di un week-end caratterizzato dal bel tempo, ma le temperature sono state particolarmente miti per la stagione in quel di Basilea. Nella città renana la colonnina di mercurio si è spinta su fino ai 19,3 gradi.

A Delémont sono stati raggiunti i 18,1 gradi, a Fahy, nel distretto di Porrentruy, sempre nel canton Giura, i 17,9 e a Coira i 18. È quanto indica in una nota odierna SRF Meteo, precisando che, rispetto a un pomeriggio di novembre nella media, si tratta di circa 10 gradi in più.

Una delle ragioni di questo clima favorevole è stata l'arrivo di un forte vento carico di aria calda proveniente dalla Spagna. Le zone più soleggiate dell'Altipiano centrale hanno registrato a loro volta temperature gradevoli, sui 13 gradi. Caldo insolito anche in montagna: sul Titlis, a 3000 metri di quota, i gradi erano 2,3, sul Pilatus (2100), ben 10,3.

Meteo meno clemente invece a Neuchâtel, avvolta come sovente le accade dalla nebbia. Lo stesso fenomeno si è verificato in parti del canton Zurigo, a Sciaffusa e Turgovia.

La situazione generale dovrebbe cambiare un po' nelle prossime ore, con un abbassamento dei valori portato da un fronte freddo che attraverserà il Paese nella notte su lunedì.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 12:18:11 | 91.208.130.86