Keystone
SVITTO
25.10.2020 - 10:100

Casa anziani lancia un appello per personale immediato

La casa di riposo Rubiswil è alla ricerca d'infermieri e «mani in grado di aiutare»

SVITTO - Alla luce del peggioramento della crisi del coronavirus nel canton Svitto una casa per anziani ha lanciato un appello pubblico per chiedere personale supplementare con effetto immediato.

La casa di riposo Rubiswil, che si trova a Ibach, frazione di Svitto, è alla ricerca di personale infermieristico e di altre "helfende Hände", cioè letteralmente «mani in grado di aiutare», si legge in un comunicato odierno.

L'intero staff sta facendo del suo meglio in condizioni difficili e impegnative, affermano i vertici della struttura. Sebbene le capacità del personale siano al momento ancora sufficienti il centro ha deciso di rivolgersi in modo attivo a chi possa dare una mano. È inoltre scattato il divieto di visita.

Il canton Svitto è particolarmente colpito dalla seconda ondata della pandemia. Venerdì sono state registrate 105 persone infette (per un totale di 2066). L'ospedale del capoluogo lavora al massimo delle sue capacità e in diverse occasioni ha dovuto trasferire i pazienti Covid in altri nosocomi della Svizzera centrale.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 11:34:23 | 91.208.130.86