keystone-sda.ch / STF (OLIVIER HOSLET)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
4 min
Cresce la lista nera: dentro altri quattro Paesi
La disposizione segue il rilevamento della variante Omicron nelle rispettive nazioni.
SVIZZERA
19 min
Minaccia Omicron, il Governo si ritrova d'urgenza
Dopo l'emergenza della nuova variante e il boom di casi, domani pomeriggio saranno discussi eventuali cambi di marcia.
SVIZZERA
2 ore
Thomas Hefti nuovo presidente del Consiglio degli Stati
Il 62enne glaronese è stato eletto all'unanimità. Subentra a Alex Kuprecht.
SVIZZERA
2 ore
In Parlamento ritorna il plexiglas
Da settimana prossima i deputati lavoreranno di nuovo tra le pareti divisorie.
SVIZZERA
3 ore
«Meglio Pfizer di Moderna per gli under 30»
Lo raccomandano l'UFSP e la Commissione federale per le vaccinazioni basandosi sulle dichiarazioni di miocardite.
SVIZZERA
4 ore
«La situazione è già critica, Omicron potrebbe peggiorarla»
Gli esperti della Confederazione hanno fatto il punto sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese e non solo.
LUCERNA
4 ore
Lo spauracchio Omicron fa saltare le Universiadi
La competizione avrebbe dovuto aver luogo tra l'11 e il 21 dicembre. A Lucerna erano attesi atleti da cinquanta Paesi.
SVIZZERA
4 ore
La seconda volta di un'ecologista alla guida del Nazionale
La 34enne argoviese Irène Kälin è la nuova presidente della Camera bassa.
SVIZZERA
5 ore
Lufthansa e Swiss volano ancora verso il Sudafrica
I collegamenti non sono stati cancellati: «I voli continuano a essere ben prenotati»
SVIZZERA
6 ore
Oltre 19mila contagi e 35 morti nel weekend svizzero
Salgono i pazienti Covid ricoverati in cure intense, che occupano ora il 25,4% dei posti letto.
FOTO
ARGOVIA
7 ore
Bancomat fatto esplodere e colpevoli in fuga
Altro furto a uno sportello automatico. Questa volta in canton Argovia.
FOTO
SVIZZERA
7 ore
Una bufera di neve investe la Svizzera
Temperature al ribasso e tanti disagi alla circolazione soprattutto in Svizzera tedesca.
FOTO
ZURIGO
10 ore
Sempre più droga all'aeroporto di Zurigo
Spedizioni postali nel mirino dei doganieri attivi presso lo scalo zurighese.
GRIGIONI
10 ore
Test ripetuti nei Grigioni: i laboratori non ce la fanno più
Le autorità cantonali corrono ai ripari adeguando la misura nelle scuole e nelle aziende
SVIZZERA
11 ore
«Ha vinto la maggioranza silenziosa»
Così la stampa elvetica ha commentato l'esito dell'attesa votazione del 28 novembre sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
11 ore
Gli svizzeri chiedono nuovi provvedimenti anti-Covid
Estensione dell'obbligo di mascherina e booster raccolgono più consensi, secondo un sondaggio rappresentativo
SVIZZERA
31.08.2020 - 12:500
Aggiornamento : 13:16

163 nuovi contagi, tre ricoveri e un decesso

Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 42'117. I decessi salgono a 1'726.

Al momento in Svizzera ci sono 1'802 persone in isolamento, 5'415 in quarantena e 12'191 in auto-quarantena perché rientrati da un Paese a rischio.

BERNA - Sono 163 le nuove infezioni da Covid-19 in Svizzera confermate oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) che fanno salire il totale a 42'177 contagi. Ieri - lo ricordiamo - i nuovi contagi erano stati 292, mentre sabato erano stati 376. I nuovi ricoveri in ospedale sono tre ed è pure stato segnalato un ulteriore decesso. 

Dati da inizio pandemia - Nel complesso, da inizio pandemia sono stati registrati 42'117 contagi. I decessi legati al Covid-19 salgono a 1'726, mentre il totale degli ospedalizzati cresce a quota 4'541.

Tamponi - Il numero complessivo di tamponi effettuati sono ormai più di un milione (1'015'686 per la precisione). I test compiuti durante le ultime 24 ore sono stati 4'738, una cifra nettamente inferiore a quelle dei giorni precedenti. La percentuale di test positivi - ricordando, come precisa l'UFSP, che diversi test possono riguardare la stessa persona - è infatti salita al 4,9%, (come paragone negli ultimi sette giorni era dello 3,2%).

Isolamenti e quarantene - Per quanto concerne la situazione delle quarantene, attualmente risultano 1'802 persone in isolamento e altri 5'415 loro contatti in quarantena. A questi vanno aggiunte inoltre le 12'191 persone in regime di auto-quarantena dopo il rientro in Svizzera da un Paese ritenuto a rischio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
Grazie alle misure inadeguate e non rispettate nei cantoni oltre Gottardo !!!
Corri 1 anno fa su tio
Il coronavirus esiste da anni. La sanità, l'oms, i media TV, radio, giornali con i politici, gonfiano i risultati. Chiedetevi, perché ogni anno c'è sempre stato l'aumento di decessi per via di cancro, polmonite, malattie cardiache, poi da un tratto di quest'anno stranamente si è abbassato il tutto quanto ? Mi chiedo chi sono i complotisti ?
F/A-18 1 anno fa su tio
@Corri Infatti, al giorno d’oggi si muore solo di Covid, da un lato possiamo essere contenti perché il Covid ha debellato tutte le altre malattie, ahahahaha...., chi vuole morire non di Covid può sempre suicidarsi. Buona giornata a tutti.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Maske macht frei
F/A-18 1 anno fa su tio
Ieri ho incontrato due persone che passeggiavano fra i campi con ognuno la propria mascherina, distanti tra di loro. Incredibile la stupidità umana.
spank77 1 anno fa su tio
@F/A-18 ... Ci sono anche sicuramente persone che si mettono le mutande in testa, al contrario oppure che le mutande non ne cambiano mai.... Però non per questo e meglio non metterle...
F/A-18 1 anno fa su tio
@spank77 Beh, se proprio devo mettermi le mutande in testa oppure non cambiarle mai io, al contrario di te, preferisco non metterle.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@spank77 È bellissimo non metterle, prova...
spank77 1 anno fa su tio
Norvegianviking, le misure applicate (prevenzione) riescono a mantenere (seppure con qualche aumento) la diffusione bassa. Purtroppo ci sono troppe persone che ragionano monodirezionalmente, ovvero, contagi bassi, virus meno virulento. La prevenzione non è mai nominata.
spank77 1 anno fa su tio
@spank77 Inoltre c è troppo accannimento a volere sempre riassumere quanto ricoverati, quanti morti ecc. I numeri dei ricoveri bassi sono dovuti in parte al numero dei contagi ancora contenuto e anche al cambiamento a livello epidemiologico della fascia di età piu colpita.
spank77 1 anno fa su tio
@spank77 Il problema è che se le misure vengono lasciate andare si avrà di conseguenza un aumento repentino dei contagi con conseguente aumento delle probabilità di contagiare le fasce piu vulnerabile con conseguente aumento numero ricoveri. E da qui superata una soglia critica entra ancora in gioco un possibile lock down con ripercussioni economiche gravi. Il modello comportamentale a livello mondiale è cambiato. Vogliamo fare parte di questa società ? Allora ci adattiamo alla nuova regola ("una semplice" mascherina e distanza). Se una nazione vuole fare la pecora nera che lo faccia ma poi non si pianga addosso se le altre nazioni la mettono da parte. La domanda da porsi in questo caso è semplice. "Possiamo permettercelo ?". La risposta è ovvia. Insomma forse il principio "tanto noi..." "tanto io..:" è meglio accantonarlo per il momento. Tu fai bene a essere sull'attenti, meglio cosi che spavaldo :-) Perô cerca di trovare serenità perchè statisticamente parlando piu metti in atto misure preventive piu riduci il rischio (anche personale) di contagiarti. L'importante è trovare un giusto equilibrio tra libertà e misure preventive. La scomodità di indosssare una mascherina non c entra niente con la L-ibertà personale (quella con la L maiuscola). Non mollare :-)
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@spank77 Hello Spank! Beh questi tuoi post inerenti il covid e il mio messaggio sono forse i più sensati completi e moderati che ho letto qua dentro da tempo. Condivido pienamente il tuo modo di pensare, oltretutto non ergendosi come altri fanno, a depositario della verità. Io e la mia famiglia ci proteggiamo, è vero. Senza cadere però nell'essgerazione e senza particolari ansie, vivendo serenamente come prima o quasi, dal ristorante alle passeggiate, dall'ufficio al supermercato. Questa estate sono stato in vacanza in Italia (Emilia Romagna) e in Germania, oltre qualche giorno nei Grigioni. In Italia e Germania, salvo qualche eccesso da addebitare a qualche gruppo di giovani con poco cervello, ho visto un comportamento mediamente corretto e responsabile. In Svizzera, spiace a dirlo, ho visto tanto menefreghismo. Per cui le vacanze? In Svizzera magari, ma con riserva...
spank77 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Non resta che augurarsi che la maggior parte degli spavaldi che scrivono in questo blog siano solo spavaldi a livello letterale :-)
Mah916 1 anno fa su tio
un articolo per tre ricoveri?
Tenero72 1 anno fa su tio
@Mah916 No, anche per 163 nuovi contagi e 1 decesso.
Walter13 1 anno fa su tio
Inizio delle scuole treni affollati nessun controllo mascerina e schiacciati come al solito.
momo73 1 anno fa su tio
Leggo ancora di gente che parla della paura dei sintomi...mi chiedo se vivano con lo stesso terrore del cancro, dell'infarto, dell'ischemia, degli incidenti domestici, del diabete, che sono ancora le principali cause di morte in Svizzera, decisamente di molto superiori al virus che vi terrorizza tanto.
Don Quijote 1 anno fa su tio
Epatite B e C, malattia vuralw contagiosa, 325 milioni di contagi ogni anno nel mondo che generano 1.4 milioni di morti, non è mai stata dichiarata pandemia perché nessino riesce a fard un vaccino...
momo73 1 anno fa su tio
@Don Quijote quando la malaria tornerà in Ticino a causa del riscaldamento globale, ci saranno i soliti che ci obbligheranno a girare con la muta da sub....apriamo le scommesse.
miba 1 anno fa su tio
I nuovi ricoveri in ospedale sono tre ed è pure stato segnalato un ulteriore decesso.....ma si guardano immancabilmente SEMPRE dal precisare se queste persone erano a rischio e/o se avevano deficienze immunitarie e/o patologie pregresse..... Cifre alla mano tutto appare sempre meno credibile
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@miba Faccio il preambolo dicendo che giustamente mi puoi rispondere che tu fai ciò che vuoi e che scrivi quanto ti pare e io non posso dissentire. Tuttavia...il tuo, se posso permettermi, è un continuo postare le solite riflessioni, le solite affermazioni relative al covid e a chi ha più o meno terrore, chi ipocondriaco o anche solo si cautela verso eventuali contagi. Il tuo parere ora è ben conosciuto e abbiamo capito il concetto. Mica c'è bisogno di ribadirlo quotidianamente. Tanto nessuno è depositario della verità, ne io nè te nè i presunti grandi luminari. È un caos e ognuno lo vive a modo suo. Io ho avuto un decesso in famiglia causa Covid (persona prima non malata) per cui mi comporto di conseguenza. Saluti.
GI 1 anno fa su tio
un pensiero di conforto per coloro che hanno perso il loro congiunto per Covid-19.....comunque ieri è mancato un altro centinaio di persone....di queste "nessuna menzione"....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 19:54:29 | 91.208.130.86